MINACCE AL SINDACO DI CADONEGHE, OGGI LE SCUSE
17/02/2020 11:59

MINACCE AL SINDACO DI CADONEGHE, OGGI LE SCUSE  ----“Sì Sì a questo Sindaco bisogna mozzagli le mani e i piedi così non si muove più”. Non sono passate inosservate le minacce pubblicate nella pagina Facebook personale da un uomo sulla 50ina di origini Sinti, indirizzate al Sindaco di Cadoneghe, in #Altapadovana Marco Schiesaro. Episodio scaturito probabilmente dopo il rifiuto a tutela della legalità da parte dell’Amministrazione, nei confronti di una famiglia forse vicina all’uomo che da tempo chiede la variazione da terreno agricolo a edificabile per un campo di proprietà. Immediata la reazione del primo cittadino che non si è fatto intimorire sporgendo denuncia presso i Carabinieri ricevendo inoltre la vicinanza della sua comunità. Questa mattina l’uomo, raggiunto telefonicamente si sarebbe scusato con il Sindaco ospite di una diretta radiofonica.

MINACCE AL SINDACO DI CADONEGHE, OGGI LE SCUSE

MINACCE AL SINDACO DI CADONEGHE, OGGI LE SCUSE  ----“Sì Sì a questo Sindaco bisogna mozzagli le mani e i piedi così non si muove più”. Non sono passate inosservate le minacce pubblicate nella pagina Facebook personale da un uomo sulla 50ina di origini Sinti, indirizzate al Sindaco di Cadoneghe, in #Altapadovana Marco Schiesaro. Episodio scaturito probabilmente dopo il rifiuto a tutela della legalità da parte dell’Amministrazione, nei confronti di una famiglia forse vicina all’uomo che da tempo chiede la variazione da terreno agricolo a edificabile per un campo di proprietà. Immediata la reazione del primo cittadino che non si è fatto intimorire sporgendo denuncia presso i Carabinieri ricevendo inoltre la vicinanza della sua comunità. Questa mattina l’uomo, raggiunto telefonicamente si sarebbe scusato con il Sindaco ospite di una diretta radiofonica.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
MANCATO RISPETTO QUARANTENA: ZAIA CHIEDE IL CARCERE ----Tornano a crescere in Veneto i contagi da Sars-Cov2. Da livello basso ad alto, la Regione modello Sanitario per il mondo perde lustro a causa de...

SCUOLA: SAN MARTINO COSTRUISCE IL FUTURO -----E’ il momento di recuperare il tempo perso a causa della pandemia e costrire il futuro. Il mondo della scuola è ancora in alto mare. Regna la confusion...

ALLARME FOCOLAIO COVID NEL BASSO VICENTINO----Preoccupa la notizia di un nuovo focolaio Covid scoperto a Pojana Maggiore nel vicentino press...

TRAGEDIA A VIGONZA: POSSIBILE CAMPANELLO D'ALLARME ----Ieri l’estremo gesto di...

NUOVA SFIDA PER LA PROTEZIONE CIVILE DI PADOVA----Le recenti indicazioni della Regione in ambito san...

CITTADELLA: AL VIA RIQUALIFICAZIONE DI BORGO PADOVA---Sono iniziati i lavori di ...

MELANOMI: COME ESPORSI AL SOLE IN SICUREZZA---Dopo mesi trascorsi tra quattro mura in quarantena causa pandemia la voglia di estate è forte. Questo desiderio comune può farci com...

IL CALDO IN VENETO CEDE IL PASSO ALLA PIOGGIA---L'ondata di caldo che ha avvolto in questi giorni il Veneto, nei prossimi giorni lascerà la...

ZAIA: 130 GIORNI INFATICABILE CONTRO IL CORONAVIRUS----Sono trascorsi, da quel 21 febbraio, 130 giorni. Da quel giorno, che segna per il Ven...

LA CRISI DEL LAVORO BUSSA ALLA PORTA DELLA REGIONE---Illusoria la riapertura qua...