MINACCE AL SINDACO DI CADONEGHE, OGGI LE SCUSE

17 Febbraio 2020 11:59

  —-“Sì Sì a questo Sindaco bisogna mozzagli le mani e i piedi così non si muove più”. Non sono passate inosservate le minacce pubblicate nella pagina Facebook personale da un uomo sulla 50ina di origini Sinti, indirizzate al Sindaco di Cadoneghe, in #Altapadovana Marco Schiesaro. Episodio scaturito probabilmente dopo il rifiuto a tutela della legalità da parte dell’Amministrazione, nei confronti di una famiglia forse vicina all’uomo che da tempo chiede la variazione da terreno agricolo a edificabile per un campo di proprietà. Immediata la reazione del primo cittadino che non si è fatto intimorire sporgendo denuncia presso i Carabinieri ricevendo inoltre la vicinanza della sua comunità. Questa mattina l’uomo, raggiunto telefonicamente si sarebbe scusato con il Sindaco ospite di una diretta radiofonica.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply