COVID-19:DOLO E MIRA SEMI DESERTE MA REGNA LA CALMA
24/02/2020 16:43

COVID-19: DOLO E MIRA SEMI DESERTE MA REGNA LA CALMA --- Dolo e Mira al centro della vicenda Covid-19 in queste ore, per i primi 4 casi di contagio nell’area del veneziano , coinvolti un 67enne residente a Mira soccorso presso l’Ospedale di Dolo, attualmente aperto al pubblico, da tre operatori Sanitari risultati successivamente positivi al contagio, non sarebbero attualmente in quarantena ne presidiate dalle Forze dell’Ordine. Nei due comuni, si nota solo un calo delle presenze per le vie del centro, questo dovuto ai consigli preventivi emessi in questi giorni dalle Amministrazioni per il resto regna fortunatamente la calma. I centri sportivo-ricreativi o di aggregazione sono chiusi come da ordinanza Regionale , tutto il resto è attivo. Supermercati gremiti forse per il timore di possibili chiusure o di non trovare nei prossimi giorni generi alimentari come è già accaduto per i disinfettanti in queste ore.

COVID-19:DOLO E MIRA SEMI DESERTE MA REGNA LA CALMA

COVID-19: DOLO E MIRA SEMI DESERTE MA REGNA LA CALMA --- Dolo e Mira al centro della vicenda Covid-19 in queste ore, per i primi 4 casi di contagio nell’area del veneziano , coinvolti un 67enne residente a Mira soccorso presso l’Ospedale di Dolo, attualmente aperto al pubblico, da tre operatori Sanitari risultati successivamente positivi al contagio, non sarebbero attualmente in quarantena ne presidiate dalle Forze dell’Ordine. Nei due comuni, si nota solo un calo delle presenze per le vie del centro, questo dovuto ai consigli preventivi emessi in questi giorni dalle Amministrazioni per il resto regna fortunatamente la calma. I centri sportivo-ricreativi o di aggregazione sono chiusi come da ordinanza Regionale , tutto il resto è attivo. Supermercati gremiti forse per il timore di possibili chiusure o di non trovare nei prossimi giorni generi alimentari come è già accaduto per i disinfettanti in queste ore.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
7 MINUTI PER SCOPRIRE I POSITIVI AL COV2 IN VENETO----Il Presidente del Veneto L...

ITALIANI: POPOLO SEDENTARIO E DI GOLOSI----Durante i mesi di chiusura totale causa pandemia “Passi d’Argento”, sistema di sorveglianza dedicato alla popolazione anziana a cur...

MANCATO RISPETTO QUARANTENA: ZAIA CHIEDE IL CARCERE ----Tornano a crescere in Veneto i contagi da Sa...

SCUOLA: SAN MARTINO COSTRUISCE IL FUTURO -----E’ il momento di recuperare il tempo perso a causa della pandemia e costrire il futuro. Il m...

ALLARME FOCOLAIO COVID NEL BASSO VICENTINO----Preoccupa la notizia di un nuovo focolaio Covid scoperto a Pojana Maggiore nel vicentino presso un’azienda di ca...

TRAGEDIA A VIGONZA: POSSIBILE CAMPANELLO D'ALLARME ----Ieri l’estremo gesto di un padre di famiglia di origini algerine residente a Busa di Vigonza in #Altapa...

NUOVA SFIDA PER LA PROTEZIONE CIVILE DI PADOVA----Le recenti indicazioni della Regione in ambito sanitario danno il via entro 15 giorni alla dismissione delle t...

CITTADELLA: AL VIA RIQUALIFICAZIONE DI BORGO PADOVA---Sono iniziati i lavori di riqualificazione di via Borgo Padova a Cittadella in #Altapadovana. Per il primo...

MELANOMI: COME ESPORSI AL SOLE IN SICUREZZA---Dopo mesi trascorsi tra quattro mura in quarantena causa pandemia la voglia di estate è forte. Questo desiderio comune può farci commettere un grave err...

IL CALDO IN VENETO CEDE IL PASSO ALLA PIOGGIA---L'ondata di caldo che ha avvolto in questi giorni il Veneto, nei prossimi giorni lascerà la...