GIOVANE DI UNA BABY GANG ARRESTATO, TENTA LA FUGA
03/03/2020 12:38

GIOVANE DI UNA BABY GANG ARRESTATO, TENTA LA FUGA DAVANTI AL CARCERE - Un giovane, di origine cubane, di 20 anni, appartenente ad una baby gang, è stato arrestato dai carabinieri di Mestre su provvedimento emesso dall'autorità Giudiziaria. Alle porte del carcere l'indagato ha oppone anche resistenza, ed è stato così denunciato. Il giovane, noto alle forze dell'ordine per episodi di criminalità a Venezia e in terraferma, è stato colpito da un ordine di carcerazione del Tribunale di Venezia per una serie di furti aggravati ed in concorso commessi a Mestre nel 2018. Il giudice ha emesso una condanna a oltre 4 anni e mezzo di carcere oltre ad una multa di un due migliaia di euro. Il ragazzo è stato rintracciato e tenuto in custodia temporanea fino alla traduzione in carcere a Venezia. Una volta arrivato alle porte del penitenziario, il ventenne ha opposto strenua resistenza ai carabinieri che stavano per consegnarlo agli agenti della Polizia Penitenziaria. Spintoni e strattoni ai militari nel tentativo di una fuga che però non sono serviti a evitargli il carcere.

GIOVANE DI UNA BABY GANG ARRESTATO, TENTA LA FUGA

GIOVANE DI UNA BABY GANG ARRESTATO, TENTA LA FUGA DAVANTI AL CARCERE - Un giovane, di origine cubane, di 20 anni, appartenente ad una baby gang, è stato arrestato dai carabinieri di Mestre su provvedimento emesso dall'autorità Giudiziaria. Alle porte del carcere l'indagato ha oppone anche resistenza, ed è stato così denunciato. Il giovane, noto alle forze dell'ordine per episodi di criminalità a Venezia e in terraferma, è stato colpito da un ordine di carcerazione del Tribunale di Venezia per una serie di furti aggravati ed in concorso commessi a Mestre nel 2018. Il giudice ha emesso una condanna a oltre 4 anni e mezzo di carcere oltre ad una multa di un due migliaia di euro. Il ragazzo è stato rintracciato e tenuto in custodia temporanea fino alla traduzione in carcere a Venezia. Una volta arrivato alle porte del penitenziario, il ventenne ha opposto strenua resistenza ai carabinieri che stavano per consegnarlo agli agenti della Polizia Penitenziaria. Spintoni e strattoni ai militari nel tentativo di una fuga che però non sono serviti a evitargli il carcere.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy