FRATI DEL SANTO IN QUARANTENA, DUE CASI DI COVID-19
20/03/2020 16:05

FRATI DEL SANTO IN QUARANTENA, DUE CASI DI COVID-19  - I frati del convento del Santo di Padova sono in quarantena dopo alcuni casi di positività al Coronavirus, per evitare qualsiasi possibilità di contagio all'esterno. Lo ha comunicato stamani la comunità francescana conventuale di Padova, i cui religiosi martedì sono stati tutti sottoposti al tampone per il Covid-19, dopo che due confratelli alcuni giorni fa avevano manifestato sintomi influenzali e, da subito sotto il controllo medico, si erano messi in autoisolamento volontario per tutelare la salute degli altri frati e del personale laico in servizio in basilica.
"Ringraziamo sant'Antonio - commenta p. Oliviero Svanera, Rettore della Basilica - perché i frati colpiti dal virus non risentono in modo particolare del contagio. È una situazione in continua evoluzione e le conseguenze non possiamo in questo momento valutarle nella loro globalità. Stiamo seguendo le indicazioni dei sanitari e delle autorità. Pensiamo sia importante continuare a far sentire la nostra presenza, seppur in questo periodo affidata ai soli mezzi digitali, alle tante persone che vedono in sant'Antonio un amico - conclude - di cui noi frati siamo in un certo senso la 'voce'".

FRATI DEL SANTO IN QUARANTENA, DUE CASI DI COVID-19

FRATI DEL SANTO IN QUARANTENA, DUE CASI DI COVID-19  - I frati del convento del Santo di Padova sono in quarantena dopo alcuni casi di positività al Coronavirus, per evitare qualsiasi possibilità di contagio all'esterno. Lo ha comunicato stamani la comunità francescana conventuale di Padova, i cui religiosi martedì sono stati tutti sottoposti al tampone per il Covid-19, dopo che due confratelli alcuni giorni fa avevano manifestato sintomi influenzali e, da subito sotto il controllo medico, si erano messi in autoisolamento volontario per tutelare la salute degli altri frati e del personale laico in servizio in basilica.
"Ringraziamo sant'Antonio - commenta p. Oliviero Svanera, Rettore della Basilica - perché i frati colpiti dal virus non risentono in modo particolare del contagio. È una situazione in continua evoluzione e le conseguenze non possiamo in questo momento valutarle nella loro globalità. Stiamo seguendo le indicazioni dei sanitari e delle autorità. Pensiamo sia importante continuare a far sentire la nostra presenza, seppur in questo periodo affidata ai soli mezzi digitali, alle tante persone che vedono in sant'Antonio un amico - conclude - di cui noi frati siamo in un certo senso la 'voce'".


Notice: Undefined variable: now in /media/STORAGE3T/gruppotv7/ads_module.php on line 66
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
SANIFICAZIONI, POLIZIA AL LAVORO COL MEZZO IDRANTE - Proseguono in tutta la città le operazioni di pulizia e sanificazione delle strade, e oggi pomeriggio, tra Prato della Valle e...

AUTOCERTIFICAZIONE, AVANTI TUTTA: ECCO UN ALTRO NUOVO MODULO Il modulo per l' #autocertificazione d...

+++ IN UN MESE PERSI IN VENETO 20 MILA POSTI DI LAVORO +++   Dal 23 febbraio, giorno dell’entrata in vigore del primo provvedimento res...

ANCORA PULIZIE INTENSIVE, SANIFICATO L'OSPEDALE Proseguono le pulizie e le sanificazioni su tutto il territorio padovan...

GIORDANI: "NUOVO OSPEDALE, VALENZA STORICA UNICA" "Da due anni corriamo nella massima collaborazione per dar vita al progetto del doppio Polo della Salute di Padova", ha commentato oggi il sindaco, S...

SINDACATI SANITARI CONTRO ULSS 6: "NESSUN ASCOLTO" A un mese dall’inizio dell’emergenza, oggi i rappresentanti sindacali della Dirigenza Medica, Sanitaria e del personale hanno scritto all'Ulss 6...

*** CHIUDONO TUTTI I BENZINAI SU STRADE E AUTOSTRADE ***   "Noi, da soli, non siamo più nelle condizioni di assicurare né il necessario livello di sicurezz...

"Il Dpcm firmato ieri non tiene conto, se non in modo molto parziale, delle ista...

ENAC, OK AI DRONI PER CONTROLLARE GLI SPOSTAMENTI - Via libera all'impiego di droni per "le operazioni di monitoraggio degli spostamenti dei...

LE NUOVE MASCHERINE ARRIVANO ANCHE SOTTO IL SALONE - Le #mascherine donate da Guangzhou arrivano anche “Sotto il Salone”. A consegnarne 500 in mattinata, l’Assessore al Comme...

FRATI DEL SANTO IN QUARANTENA, DUE CASI DI COVID-19  - I frati del convento del Santo di Padova son...

Le immagini dalla città di Bergamo forse più di altre rendono chiaramente l’idea della grande emergenza che si sta vivendo. Bergamo in questo momento sta gestendo la grave si...

TENTA DI UCCIDERE DATORI DI LAVORO CON UNA MANNAIA - Un cittadino cinese di 46 anni è stato arresta...

DETENUTI IN RIVOLTA ANCHE AL DUE PALAZZI DI PADOVA - La rivolta dei detenuti nelle carceri italiane ha provocato disordi...

Domenica 8 marzo alle ore 10, trasmetteremo la Santa Messa (seconda di Quaresima) della Diocesi Di ...

IL TRIBUNALE DI PADOVA SOSPENDE LE UDIENZE  - Il tribunale di Padova blocca i p...

TRE SCOSSE DI TERREMOTO A BELLUNO - Tre scosse di terremoto si sono registrate questa mattina nel bellunese, con epicentro tra i comuni di Pedavena e Sovramonte. La più forte, di magnitudo 2,8, è st...

I CITTADINI DI VO' SCENDONO DI NUOVO IN PIAZZA - Oggi i cittadini di Vo', in qua...

ROVIGO: TROVA MOGLIE SUICIDA, MARITO SI SPARA - Sono morti, entrambi con un colpo di pistola, due coniugi residenti a Rovigo: Luigino Ruzzante di 64 anni e sua ...

CORONAVIRUS, ORA I CASI IN VENETO SONO 87 - I dati aggiornati dalla Regione Veneto parlano di 87 casi di Covid-19 a oggi riscontrati, 17 in ...