SILENZIO E BANDIERE A MEZZ'ASTA ANCHE A VENEZIA
31/03/2020 14:21

SILENZIO E BANDIERE A MEZZ'ASTA ANCHE A VENEZIA E MESTRE - Bandiere a mezz'asta e un minuto di silenzio denso di cordoglio, di rispetto e di speranza hanno unito oggi i Comuni di tutta Italia. Accogliendo l'appello lanciato dal presidente della Provincia di Bergamo, Gianfranco Gafforelli, per i sindaci del suo territorio, e poi esteso a tutto il Paese dal sindaco di Bari e presidente dell’Anci, Antonio Decaro, anche Venezia ha reso omaggio alle vittime del Coronavirus e ricordato con riconoscenza l’impegno e il sacrificio degli operatori sanitari impegnati a fronteggiare l'emergenza.

A presenziare alla cerimonia, iniziata a mezzogiorno, sono stati il sindaco Luigi Brugnaro a Ca' Farsetti e la presidente del Consiglio comunale Ermelinda Damiano a Ca' Collalto, sede del Municipio di Mestre, affiancati dal capo di Gabinetto, Morris Ceron, da diversi membri della Giunta comunale e da alcuni agenti della Polizia locale. La cerimonia si è conclusa sulle note dell'Inno di Mameli, seguito dall'inno di San Marco.

SILENZIO E BANDIERE A MEZZ'ASTA ANCHE A VENEZIA

SILENZIO E BANDIERE A MEZZ'ASTA ANCHE A VENEZIA E MESTRE - Bandiere a mezz'asta e un minuto di silenzio denso di cordoglio, di rispetto e di speranza hanno unito oggi i Comuni di tutta Italia. Accogliendo l'appello lanciato dal presidente della Provincia di Bergamo, Gianfranco Gafforelli, per i sindaci del suo territorio, e poi esteso a tutto il Paese dal sindaco di Bari e presidente dell’Anci, Antonio Decaro, anche Venezia ha reso omaggio alle vittime del Coronavirus e ricordato con riconoscenza l’impegno e il sacrificio degli operatori sanitari impegnati a fronteggiare l'emergenza.

A presenziare alla cerimonia, iniziata a mezzogiorno, sono stati il sindaco Luigi Brugnaro a Ca' Farsetti e la presidente del Consiglio comunale Ermelinda Damiano a Ca' Collalto, sede del Municipio di Mestre, affiancati dal capo di Gabinetto, Morris Ceron, da diversi membri della Giunta comunale e da alcuni agenti della Polizia locale. La cerimonia si è conclusa sulle note dell'Inno di Mameli, seguito dall'inno di San Marco.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy