DISCARICA ABUSIVA SEQUESTRATA A CASALE DI SCODOSIA
10/04/2020 16:59

DISCARICA ABUSIVA SEQUESTRATA A CASALE DI SCODOSIA - La Guardia di Finanza di Este ha scoperto e sequestrato una grande discarica abusiva a Casale di Scodosia: un’area utilizzata da un soggetto di nazionalità siriana come deposito dei materiali di scarto dell’attività commerciale (un grossista di prodotti elettronici) e dei rifiuti di altro genere, come vernici industriali e parti in amianto, considerate altamente inquinanti e nocive per la salute, ed abbandonate sul suolo non impermeabilizzato, con conseguente rischio di contaminazione delle falde acquifere. 
Ma non è tutto: il siriano, infatti, aveva a libro paga tra i dipendenti anche un lavoratore in nero, un marocchino che formalmente era disoccupato. I finanzieri, estendendo gli accertamenti anche ai familiari di quest’ultimo, hanno scoperto che la moglie percepiva il Reddito di Cittadinanza:  la donna è stata segnalata per aver dichiarato il falso per l’illegittima percezione di circa 10.000 euro.

DISCARICA ABUSIVA SEQUESTRATA A CASALE DI SCODOSIA

DISCARICA ABUSIVA SEQUESTRATA A CASALE DI SCODOSIA - La Guardia di Finanza di Este ha scoperto e sequestrato una grande discarica abusiva a Casale di Scodosia: un’area utilizzata da un soggetto di nazionalità siriana come deposito dei materiali di scarto dell’attività commerciale (un grossista di prodotti elettronici) e dei rifiuti di altro genere, come vernici industriali e parti in amianto, considerate altamente inquinanti e nocive per la salute, ed abbandonate sul suolo non impermeabilizzato, con conseguente rischio di contaminazione delle falde acquifere. 
Ma non è tutto: il siriano, infatti, aveva a libro paga tra i dipendenti anche un lavoratore in nero, un marocchino che formalmente era disoccupato. I finanzieri, estendendo gli accertamenti anche ai familiari di quest’ultimo, hanno scoperto che la moglie percepiva il Reddito di Cittadinanza:  la donna è stata segnalata per aver dichiarato il falso per l’illegittima percezione di circa 10.000 euro.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy