STRADA DEPURATORE CARMIGNANO, PRONTA A FINE 2021
14/09/2020 16:26

STRADA DEPURATORE CARMIGNANO, PRONTA A FINE 2021----Si erano bloccati con un contenzioso davanti al TAR , i lavori per la realizzazione della strada d’accesso al depuratore di Carmignano di Brenta in #Altapadovana. Opera lunga circa 460 metri, dall’impianto all’immissione in via S.Pietro in Brenta, vede la realizzazione di una carreggiata a doppio senso di marcia con due corsie della larghezza di 3,50 metri ciascuna dotata di banchina, per una larghezza complessiva di 8,90 metri. Sarà realizzato inoltre un ponte di attraversamento della roggia Molina al confine dell’impianto di depurazione e un fosso di guardia con condotte di drenaggio sotto il manto stradale oltre a diversi punti luce. Un investimento di 935 mila euro, a carico di Etra e del Consiglio di Bacino Brenta, per migliorare la viabilità di accesso al depuratore di Carmignano, e alleggerire nel contempo la pressione sull’area, come richiesto dai cittadini.

STRADA DEPURATORE CARMIGNANO, PRONTA A FINE 2021

STRADA DEPURATORE CARMIGNANO, PRONTA A FINE 2021----Si erano bloccati con un contenzioso davanti al TAR , i lavori per la realizzazione della strada d’accesso al depuratore di Carmignano di Brenta in #Altapadovana. Opera lunga circa 460 metri, dall’impianto all’immissione in via S.Pietro in Brenta, vede la realizzazione di una carreggiata a doppio senso di marcia con due corsie della larghezza di 3,50 metri ciascuna dotata di banchina, per una larghezza complessiva di 8,90 metri. Sarà realizzato inoltre un ponte di attraversamento della roggia Molina al confine dell’impianto di depurazione e un fosso di guardia con condotte di drenaggio sotto il manto stradale oltre a diversi punti luce. Un investimento di 935 mila euro, a carico di Etra e del Consiglio di Bacino Brenta, per migliorare la viabilità di accesso al depuratore di Carmignano, e alleggerire nel contempo la pressione sull’area, come richiesto dai cittadini.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
COVID: PIOMBINO PERDE I CONIUGI MARCATO----Duro colpo per la comunità di Levada...

CRISI: AGENTI DI COMMERCIO IN FORTE SOFFERENZA----Tra le categorie che maggiormente hanno subito la contrazione economica in questi mesi, gli agenti e rappresentanti di commercio. Sono professionisti ...

CITTADELLA: COMMERCIANTI UNITI PER LA RIPARTENZA ---L’emergenza sanitaria ha creato seri problemi a molte economie locali . Difficile non scivolare per molti imprenditori nella t...

ROTATORIE, LAMPIONI:UN VOLTO NUOVO PER PIOMBINO----La macchina delle migliorie non si è fermata a Piombino Dese in #Alt...

VIA PRAARIE E ANCONETTA, ROTATORIE IN ARRIVO-----Diversi, verrebbe da dire anche troppi gli incidenti che nell’arco di anni hanno regalato...

I CITTADINI SARANNO PARTE ATTIVA A CAMPODARSEGO---“Vi sorprenderemo con il nostro lavoro”. Questo è il biglietto da visita con cui Valter Gallo neoeletto Sindaco di Campodarsego in #Altapadovana ...

CAMPOSAMPIERO SEMPRE PIÙ INCLUSIVA----L’Amministrazione di Camposampiero in #Altapadovana ha approvato alcune importanti migliorie urbanistiche stanziando 175 mila euro. I lavor...

CITTADELLA: NON SI FERMANO LE OPERE PUBBLICHE ---Nonostante i lunghi mesi trascorsi nel fronteggiare l’emergenza Covid dando risposte concrete ai cittadini in difficoltà senza mai dimenticare i bis...

SINERGIA E ASCOLTO: CARDINI DEL QUESTORE DI PADOVA----In crescita l’impegno della Polizia di Stato Questura di Padova. Al momento del suo insediamento nel mes...

COVID: SIAMO TUTTI TROPPO RILASSATI-----L’emergenza sanitaria è costantemente monitorata dal Dipa...