LIONS E MAAP INSIEME PER I BISOGNOSI
24/09/2020 17:29

E’ stato presentato nel corso di una cena che si è svolta mercoledì 23 settembre al ristorante del Maap il nuovo service ideato e messo in campo dal Lions Club Padova Certosa. Grazie alla collaborazione con il MAAP verrà recuperata la frutta invenduta, altrimenti destinata al macero, per essere destinata a mense sociali o a famiglie in difficoltà. L’idea è di Alessandro Dal Bello, presidente del Lions Club ma anche grossista che opera proprio all’interno del mercato agro alimentare di Padova. “Tra i principi del lionismo c’è proprio quello di aiutare le persone e le famiglie in difficoltà – spiega – E mi è sembrato giusto unire i miei due ruoli, in azienda e con il Lions, per mettere in piedi questo progetto che permetta di assicurare la frutta e la verdura a chi è in difficoltà. Purtroppo temo che il periodo che ci aspetta sia ancora complicato e a maggior ragione ritengo importante organizzare attività come questa”. “Abbiamo accolto con entusiasmo la proposta del Lions, avanzata dall’amico Dal Bello – spiega il presidente del Maap Maurizio Saia – perché la solidarietà è uno dei tratti distintivi della nostra azione e dovrà esserlo sempre di più. Negli ultimi anni il Maap ha accusato un deficit di presenza e di interazione con la città, inizieremo a colmarlo perché questa realtà può aiutare Padova e le varie associazioni che compongono”. “Sotto il profilo tecnico raccoglieremo in un unico hub la frutta destinata a questa operazione – dice Federico Cera, direttore generale del Maap – Questi carichi verranno poi caricati sui veicoli delle varie associazione e saranno anche tracciati, in modo da avere sempre sotto controllo i flussi prodotti”.

LIONS E MAAP INSIEME PER I BISOGNOSI

E’ stato presentato nel corso di una cena che si è svolta mercoledì 23 settembre al ristorante del Maap il nuovo service ideato e messo in campo dal Lions Club Padova Certosa. Grazie alla collaborazione con il MAAP verrà recuperata la frutta invenduta, altrimenti destinata al macero, per essere destinata a mense sociali o a famiglie in difficoltà. L’idea è di Alessandro Dal Bello, presidente del Lions Club ma anche grossista che opera proprio all’interno del mercato agro alimentare di Padova. “Tra i principi del lionismo c’è proprio quello di aiutare le persone e le famiglie in difficoltà – spiega – E mi è sembrato giusto unire i miei due ruoli, in azienda e con il Lions, per mettere in piedi questo progetto che permetta di assicurare la frutta e la verdura a chi è in difficoltà. Purtroppo temo che il periodo che ci aspetta sia ancora complicato e a maggior ragione ritengo importante organizzare attività come questa”. “Abbiamo accolto con entusiasmo la proposta del Lions, avanzata dall’amico Dal Bello – spiega il presidente del Maap Maurizio Saia – perché la solidarietà è uno dei tratti distintivi della nostra azione e dovrà esserlo sempre di più. Negli ultimi anni il Maap ha accusato un deficit di presenza e di interazione con la città, inizieremo a colmarlo perché questa realtà può aiutare Padova e le varie associazioni che compongono”. “Sotto il profilo tecnico raccoglieremo in un unico hub la frutta destinata a questa operazione – dice Federico Cera, direttore generale del Maap – Questi carichi verranno poi caricati sui veicoli delle varie associazione e saranno anche tracciati, in modo da avere sempre sotto controllo i flussi prodotti”.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy