CONTAGI: LA SANITÀ DEL VENETO SCALDA I MOTORI
27/10/2020 16:56

CONTAGI: LA SANITÀ DEL VENETO SCALDA I MOTORI----Scalda i motori la Sanità del Veneto preoccupata per l’andamento epidemiologico del momento. Sono 5 gli indicatori di guardia per la sanità Pubblica, il Veneto ha ha già raggiunto il 2° con 50 ricoveri giornalieri. Belluno è già al 3 livello di guardia, Treviso è prossimo e dati alla mano entro 3/4 giorni, se i contagi restano immutati, anche il resto delle altre province salirà di livello. Per innalzare la soglia di guardia bisogna raggiungere 150 presenze in terapia intensiva o 900 ricoveri ospedalieri. I Dirigenti delle Ulss in questi giorni hanno ricevuto indicazioni da parte della Regione e sono pronti al peggio. Il Presidente dalla sede regionale della Protezione Civile di Marghera, questa mattina ha inoltre sottolineato la volontà di mantenere almeno 200 terapie attive no-Covid e naturalmente ben separati gli Ospedali che curano il virus Sars-Cov2, casi permettendo, da quelli che manterranno in funzione le prestazioni ordinarie.

 

CONTAGI: LA SANITÀ DEL VENETO SCALDA I MOTORI

CONTAGI: LA SANITÀ DEL VENETO SCALDA I MOTORI----Scalda i motori la Sanità del Veneto preoccupata per l’andamento epidemiologico del momento. Sono 5 gli indicatori di guardia per la sanità Pubblica, il Veneto ha ha già raggiunto il 2° con 50 ricoveri giornalieri. Belluno è già al 3 livello di guardia, Treviso è prossimo e dati alla mano entro 3/4 giorni, se i contagi restano immutati, anche il resto delle altre province salirà di livello. Per innalzare la soglia di guardia bisogna raggiungere 150 presenze in terapia intensiva o 900 ricoveri ospedalieri. I Dirigenti delle Ulss in questi giorni hanno ricevuto indicazioni da parte della Regione e sono pronti al peggio. Il Presidente dalla sede regionale della Protezione Civile di Marghera, questa mattina ha inoltre sottolineato la volontà di mantenere almeno 200 terapie attive no-Covid e naturalmente ben separati gli Ospedali che curano il virus Sars-Cov2, casi permettendo, da quelli che manterranno in funzione le prestazioni ordinarie.

 

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
BASILICA DEL SANTO: MOLTE NOVITA' PER QUESTO NATALE----L’emergenza sanitaria ha imposto anche alla Basilica del Santo le sue regole. Messa di Natale anticipata, deve ancora esser...

ALLERTA METEO: NESSUN PERICOLO NEL PADOVANO----La Sala Operativa della Protezione Civile del Veneto ha diramato per queste ore lo stato di allerta meteo causa maltempo. Attenzionat...

RETTE ASILI PIÙ LEGGERE A VILLA DEL CONTE-----La retta dell’Asilo alle famiglie di Villa del Cont...

"REGALA UN SORRISO": DONI PER I BIMBI DI PEDIATRIA----Torna anche quest’anno la splendida iniziativa natalizia; “Regala un Sorriso“, dedicata al reparto di Pediatria dell’Ospedale Pietro Cosma...

ANZIANI : A SAN GIORGIO PASTI CALDI A DOMICILIO-----L’Amministrazione di San Giorgio in Bosco ha riattivato il servizio consegne pasti caldi pensato per gli a...

PADOVA SCHIERA RED E DERIL CONTRO LO SPACCIO----Presentata questa mattina, presso Galleria San Carlo, la nuova squadra cinofila della Polizia Locale del Comune di Padova. Complesso...

IL TUO NEGOZIANTE É UN VOLTO AMICO---Con coraggio gli esercenti padovani giorno dopo giorno affrontano le difficoltà d...

RESTRIZIONI NATALE: DISAGIO ACCETTATO DAI PADOVANI----Non sono certo feste sempl...

ACQUISTANDO IN NEGOZIO IL PAESE CRESCE ----Non si arrende alle difficoltà del momento. Limena è uno dei territori dell...

QUARANTENA, A LIMENA L'ISTRUZIONE NON SI FERMA-----Natale si avvicina e l’Amministrazione di Limena in Alta Padovana ha pensato al difficile momento che i suoi studenti vivono. S...