SCATOLE DI NATALE: UN DONO SPECIALE PER I BISOGNOSI
02/12/2020 15:20

SCATOLE DI NATALE: UN DONO SPECIALE PER I BISOGNOSI---Nata dall’iniziativa di una Signora milanese, prende piede oltre che nella città del Santo anche in Alta Padovana a Limena e Vigodarzere, la splendida iniziativa “Scatole di Natale”. E’ un periodo difficile per tutti ma tra noi c’è chi vive ancora con più difficoltà questo momento. Semplice aderire al progetto di solidarietà dedicato ai più bisognosi. Basta riempire una scatola con oggetti utili e che possano scaldare il cuore di chi li riceve. Guanti, sciarpa, un libro, un giocattolo, dei trucchi..Il dono infatti può essere realizzato pensando agli adulti o anche ai bambini. Va consegnato negli appositi punti raccolta che hanno aderito all’iniziativa facilmente individuabili nella pagina social Scatole di Natale Padova in Facebook.#scatoledinatale #dono #natale #bisognosi #donare #solidarietà #enotecalacantinetta #SaraBortoletto #Limena #AltaPadovana

SCATOLE DI NATALE: UN DONO SPECIALE PER I BISOGNOSI

SCATOLE DI NATALE: UN DONO SPECIALE PER I BISOGNOSI---Nata dall’iniziativa di una Signora milanese, prende piede oltre che nella città del Santo anche in Alta Padovana a Limena e Vigodarzere, la splendida iniziativa “Scatole di Natale”. E’ un periodo difficile per tutti ma tra noi c’è chi vive ancora con più difficoltà questo momento. Semplice aderire al progetto di solidarietà dedicato ai più bisognosi. Basta riempire una scatola con oggetti utili e che possano scaldare il cuore di chi li riceve. Guanti, sciarpa, un libro, un giocattolo, dei trucchi..Il dono infatti può essere realizzato pensando agli adulti o anche ai bambini. Va consegnato negli appositi punti raccolta che hanno aderito all’iniziativa facilmente individuabili nella pagina social Scatole di Natale Padova in Facebook.#scatoledinatale #dono #natale #bisognosi #donare #solidarietà #enotecalacantinetta #SaraBortoletto #Limena #AltaPadovana

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
APPE: LA DIPLOMAZIA PER OTTENERE VITTORIE---Non si è fatta attendere la reazione della Questura alla disubbidienza gentile di alcuni eserce...

PROTEZIONE CIVILE PRONTA A RICEVERE IL BURIAN-----Il Burian è un vento di aria gelida, a volte molto forte, caratterist...

ISABELLA NOVENTA, 5 ANNI DALLA SUA SCOMPARSA----Sono trascorsi 5 anni da quella notte. Tra il 15 e 16 di gennaio del 2016, scompare nel nulla Isabella Noventa, segretaria 55enne re...

#IOAPRO1501: LE SABLON SI RIBELLA ----Indubbio il coraggio e la determinazione dimostrati questa mattina da Luca Scandaletti, titolare della Pasticceria Ristorante ”Le Sablon” di Padova, nel quart...

PERDITE FATTURATO OLTRE 50% A PADOVA ---«A livello nazionale - ha affermato il ...

TAMPONI SULLA POPOLAZIONE, PROSEGUE LO SCREENING----Capire come il virus si propaghi all’interno della comunità. E’ questo fondamentalmente l’intento del progetto attivato dalla Regione del Ven...

UNIVERSITA' DI PADOVA; IL TEST SALIVARE FUNZIONA-----Le molte strategie messe in...

IL COVID NON FERMA LO IOV, PRESTAZIONI IN AUMENTO---Dati nazionali parlano di esami di controllo, circa 1milione e 400 mila, saltati e screening rimandati a cau...

ABBANDONO SCOLASTICO, LA DAD TRA LE POSSIBILI CAUSE----Il 31% si dicono stanchi, il 17% incerti e preoccupati, quasi uno su due per il 46% degli intervistati è convinto di aver "s...

CAMERA DI COMMERCIO PADOVA, SOSTEGNO PER LE IMPRESE----Anno da dimenticare il 2020 per molti settori commerciali. La camera di Commercio di Padova non poteva rimanere in disparte a guardare l’avanza...