PADOVA EST: BRICOMAN AL POSTO DEL LAGO
23/02/2021 14:42

Quello che è conosciuto essere il lago di Padova, così come viene segnalato anche da google maps è destinato a breve a sparire per far posto a un punto vendita Bricoman. La giunta di Palazzo Moroni ha infatti approvato la modifica al piano urbanistico, atto necessario per poter far ripartire i lavori che furono interrotti anni fa per il fallimento dell’azienda che aveva avviato il cantiere con una colata di calcestruzzo. Il nuovo punto vendita bricoman avrà una volumetria inferiore di circa due terzi rispetto a quanto previsto nel progetto iniziale prevede inoltre uno sviluppo verticale di un solo piano fuori terra e non i piani interrati, così come spiega l'assessore al commercio Antonio Bressa.

Approvato nel 2008 il piano prevedeva la realizzazione di un complesso commerciale formato da cinque medie strutture di vendita, e da tre unità commerciali non di vendita.Dopo la modifica del piano urbanistico inizierà l’iter per l’autorizzazione commerciale. Bricoman dovrà quindi impegnarsi a finanziare azioni importanti a sostegno delle piccole attività commerciali della città. Al nuovo progetto sono state date inoltre ulteriori prescrizioni: si è imposto di alberare la zona che verrà adibita a parcheggio, prescrivendo la costruzione di due pareti verdi. Inoltre nell’area posta a sud verrà creato un piccolo bosco urbano e opere di vialibità così come spiega l'assessore Andrea Ragona.

Verranno realizzate anche tre nuove rotaotrie una su via san marco predisposta per il futuro passaggio del sir 2, una a nord dell’area, e una tra via delle grazie, settima strada e franceschini.

PADOVA EST: BRICOMAN AL POSTO DEL LAGO

Quello che è conosciuto essere il lago di Padova, così come viene segnalato anche da google maps è destinato a breve a sparire per far posto a un punto vendita Bricoman. La giunta di Palazzo Moroni ha infatti approvato la modifica al piano urbanistico, atto necessario per poter far ripartire i lavori che furono interrotti anni fa per il fallimento dell’azienda che aveva avviato il cantiere con una colata di calcestruzzo. Il nuovo punto vendita bricoman avrà una volumetria inferiore di circa due terzi rispetto a quanto previsto nel progetto iniziale prevede inoltre uno sviluppo verticale di un solo piano fuori terra e non i piani interrati, così come spiega l'assessore al commercio Antonio Bressa.

Approvato nel 2008 il piano prevedeva la realizzazione di un complesso commerciale formato da cinque medie strutture di vendita, e da tre unità commerciali non di vendita.Dopo la modifica del piano urbanistico inizierà l’iter per l’autorizzazione commerciale. Bricoman dovrà quindi impegnarsi a finanziare azioni importanti a sostegno delle piccole attività commerciali della città. Al nuovo progetto sono state date inoltre ulteriori prescrizioni: si è imposto di alberare la zona che verrà adibita a parcheggio, prescrivendo la costruzione di due pareti verdi. Inoltre nell’area posta a sud verrà creato un piccolo bosco urbano e opere di vialibità così come spiega l'assessore Andrea Ragona.

Verranno realizzate anche tre nuove rotaotrie una su via san marco predisposta per il futuro passaggio del sir 2, una a nord dell’area, e una tra via delle grazie, settima strada e franceschini.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
27 metri di lunghezza, 3 metri e mezzo di larghezza per 15 tonnellate di peso, sono queste le dimensioni della nuova passerella ciclopedonale che sotto gli sgua...

Hanno incontrato gli assessori comunali alla sicurezza e alla mobilità i sindacati del personale di Busitalia Veneto preoccupati per gli episodi criminosi che si sono verificati ai danni di autobus, ...

Frutto dell'esperienza acquisita in questo periodo di pandemia e dell'esito posi...

E’ battaglia giudiziaria per la gestione ventennale delle attività aeroportuali e immobiliari dell’aeroporto Allegri di Padova situato ...

Cartelli come questi indicanti i percorsi alternativi saranno posizionati sia in piazza Garibaldi che in piazzetta Pedrocchi e sul liston nel fine settimana. Palazzo Moroni ripropo...

Palazzo Moroni sta lavorando alle modifiche del regolamento che disciplina le at...

IREPORTER SI O NO del 14 febbraio 2021  - A Padova si accende il dibattito sulla riqualificazione di una via storica de...

Primo weekend in zona gialla e primo sabato di saldi. I motivi per uscire di casa certo non mancano e se ci si aggiunge il fatto che sia una...

Nuova vita per l’ex cinema Concordi. L’amministrazione comunale ha rilasciato il permesso di costruire necessario pe...

I RISTORANTI POSSONO EFFETTUARE IL SERVIZIO MENSA. Ai ristoranti non serve un codice Ateco specifico per poter effettuare il servizio mensa. Il chiarimento che...