AMBASCIATORE UCCISO, IL RICORDO DELL’AMICO NONIS

24 Febbraio 2021 11:17

A due giorni dall’attentato in Congo che è costato la vita all’ambasciatore italiano Luca Attanasio, arriva il commovente ricordo di Fabrizio Nonis, popolare volto televisivo veneziano conosciuto come Beker, e amico personale del diplomatico.
Nonis, che ha conosciuto l’ambasciatore nel 2009 quando quest’ultimo era diventato console generale in Marocco, negli anni aveva stretto con lui un rapporto molto intimo tanto da essere scelto come suo testimone di nozze sei anni fa.
Nonis parla dell’amico come di una persona elegante, semplice e accogliente, che aveva a cuore il suo lavoro di diplomatico e che faceva il possibile per aiutare gli altri, soprattutto le persone più povere.
Definisce poi l’amico scomparso come un eroe moderno di altruismo e bontà, un esempio per le generazioni future, un esempio di nuova diplomazia internazionale.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply