PLATEATICI E LICENZE: NOVITÀ AL REGOLAMENTO DEI BAR

24 Febbraio 2021 11:17

Frutto dell'esperienza acquisita in questo periodo di pandemia e dell'esito positivo di provvedimenti introdotti in accordo con le associazioni di categoria, sono fondamentalmente due le modifiche approvate dalla giunta di Palazzo Moroni al regolamento per le attività di somministrazione di cibi e bevande che dovrà essere approvato in Consiglio. La prima concerne i plateatici che di fatto hanno ridisegnato lo spazio urbano grazie alla possibilità concessa ai titolari delle attività di utilizzare aree verdi e aree di sosta riconducibili ai locali. Possibilità che si intende confermare anche per il post pandemia, fermo restando il rispetto delle indicazioni della Soprintendenza come spiega l'Assessore al Commercio del Comune di Padova Antonio Bressa.

Riguarda invece l'insediamento di nuove attivita' l'altra modifica. onde evitare che possano aprire locali troppo piccoli e che di conseguenza la clientela si riversi nelle strade, si aumenta da 30 a 50 metri quadri il limite di superficie del locale, provvedimento questo valido per la zona delle piazze e le vie limitrofe, Sotto il Salone escluso. Resta consentito il trasferimento di licenze già concesse di attività in locali sotto i 50 metri quadri.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply