STOP AI DIESEL ANCHE NEL FINE SETTIMANA

25 Febbraio 2021 13:48

Il bollettino Arpav, dopo i primi giorni di allerta arancione, non restituisce buone notizie. I livelli di polveri sottili a Padova hanno mantenuto il loro continuo innalzamento anche negli ultimi giorni, prorogando quindi lo stato di allerta 1 arancio per tutto il fine settimana, fino almeno a lunedì prossimo compreso. Il livello di PM10 è stato superato in molte città della regione, nello specifico in quasi tutte le centraline è stato superato il limite di 50 microgrammi di particolato per metro cubo d’aria: non però, per esempio, a Venezia, con Cà Farsetti che ha comunicato che da venerdì tornerà il semaforo verde.
L’aria di Padova, invece, rimane inquinata, e con l’allerta arancio rimarranno confermate le restrizioni: rimarranno perciò ancora in garage ciclomotori e motocicli Euro 0 a due tempi, dalle 8.30 alle 18.30, e autovetture alimentate a benzina Euro 0 e 1 così come le diesel fino alla categoria euro 4. Rimane confermata anche l’indicazione di limitare l’utilizzo degli impianti termici e delle combustioni, in particolare quelle a biomassa di classe inferiore a 3 stelle.

 

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply