“FATECI LAVORARE ALLA SERA”,L’APPELLO DI UN BARISTA

25 Febbraio 2021 13:48

Un barista padovano ci ha raccontato la sua situazione in questo periodo di pandemia. Dopo la chiusura forzata dei primi mesi dello scorso anno, la sua attività ha ripreso a funzionare quasi regolarmente all’inizio dell’estate. Nel mese di ottobre però gli esercizi di bar, ristoranti e non solo hanno subito delle forti limitazioni, ad oggi possono lavorare fino alle 18 e dopo tale orario possono offrire esclusivamente il servizio a domicilio e l’asporto.
Leonardo lavora nonostante le difficoltà del momento rispettando tutte le misure imposte. Il distanziamento, l’igienizzazione e la sanificazione degli ambienti però sembrano non bastare a limitare il contagio del virus.
Leonardo sente il bisogno di poter riprendere a lavorare anche dopo le 18, i clienti da soddisfare sono molti e un’apertura prolungata consentirebbe di diluirne l’afflusso, anche in vista della bella stagione.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply