QUARESIMA A NUMERO RIDOTTO NELLA BASILICA

02 Marzo 2021 11:17

La Basilica del Santo si prepara a vivere un periodo di quaresima nel rispetto delle precauzioni.
Nonostante sia passato all’incirca un anno, le immagini del piazzale deserto e della chiesa vuota sono ancora impresse negli occhi e nella mente di chi il Santo lo vive tutti i giorni.
Impossibile per la comunità di Frati che abita il convento dimenticare le messe tenute a porte chiuse e i martedì del Santo, con l’esposizione serale delle reliquie in una piazza completamente svuotata.
Allora si trattava di un gesto di augurio e per chi crede di benedizione. Oggi, che le messe sono tornate a svolgersi, l’avvicinamento alla Pasqua vuole essere un momento di speranza ma anche la ricerca di una serenità a lungo smarrita.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply