SANREMO, IL BILANCIO DELLA PRIMA SERATA

03 Marzo 2021 11:10

Ha preso ufficialmente il via l’edizione numero 71 del Festival di Sanremo. A seguire la prima serata un totale di 11 milioni e 176 mila telespettatori per uno share pari al 46,4%. Un risultato positivo ma in calo rispetto allo scorso anno.

In media, la prima serata ha ottenuto 8 milioni e 363mila spettatori. Nel 2020 la media era stata del 52.2 % con 10 milioni e 58 mila spettatori. Ad aprire l’edizione è stato Diodato, con l’esibizione del brano “Fai rumore”, brano vincente della scorsa edizione. Insieme ad Amadeus, sul palco anche Fiorello, il calciatore Zlatan Ibrahimovic, il quadro realizzato da Achille Lauro e in qualità di co-conduttrice l’attrice Matilda De Angelis.

Ad esibirsi, i primi 13 big, tra cui Arisa, Aiello, Francesca Michielin e Fedez, Madame, i Maneskin, Annalisa, Ghemon, Coma Cose, Colapesce e Dimartino, Max Gazzè, Noemi, Francesco Renga ed infine Fasma. Per le nuove proposte invece, si sono esibiti quattro degli otto cantanti, tra cui Gaudiano, Elena Faggi, Avincola e Folcast. Tra gli ospiti presenti durante la serata, è stata di grande rilievo Loredana Bertè, che ha cantato un medley dei suoi successi e il suo nuovo singolo “Figlia di..”.

Per rendere omaggio alle persone che stanno combattendo in prima linea contro l’emergenza sanitaria, il Festival di Sanremo ha accolto sul palco del teatro Ariston Alessia Bonari, infermiera di 23 anni, diventata simbolo della lotta al Covid.

Infine, per quanto riguarda la gara, è Annalisa con il brano “Dieci” a guidare la classifica dei 13 big che si sono esibiti all’Ariston nella prima serata del Festival di Sanremo.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply