ORDINANZA ANTI NOMADI IN ARCELLA E PONTEVIGODARZERE

04 Marzo 2021 14:01

In alcune aree dell’Arcella e di Pontevigodarzere è vietata la sosta e lo stazionamento dei caravan e dei furgoni. A decretarlo la nuova ordinanza che il sindaco Sergio Giordani ha firmato a seguito di diversi interventi effettuati dagli agenti della polizia locale che hanno verificato come i mezzi appartenenti a un gruppo di nomadi, tutti risultati residenti in via torino occupano spazi pubblici e aperti al pubblico, abbandonando in modo sistematico rifiuti di ogni genere, utilizzando l’arredo urbano come stendibiancheria. Inoltre nelle strade e nelle aree scelte da questo gruppo di persone sono stati segnalati furti alle attività commerciali e attività di accattonaggio molesto ed insistente. Una situazione insostenibile che ha fatto intervenire il primo cittadino.

A queste persone e ai loro mezzi è dunque vietata la sosta in tutte le vie, piazze e parcheggi pubblici o aperti al pubblico comprese all’interno del perimetro composto dalle seguenti vie: Via Fornace Morandi, Via del Giglio, Via Duprè, Via Reni, Via Aspetti, Piazza Azzurri d’Italia, Via Agostini, Via Pierobon, Via Saetta, Via Viotti, Via Leonati tutta Via Pontevigodarzere fino al confine comunale, e lungargine San Lazzaro.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply