LOGISTICA: ZAIA INCONTRA RESPONSABILI INTERPORTO DI PADOVA
news locale - 07/02/2011 15:14

PADOVA, 7 FEB - Gli sviluppi del progetto di realizzazione di un'area logistica di 4,6 milioni di mq nel Comune di Mira sono stati al centro di un incontro tra il Presidente di Interporto Padova, Sergio Giordani, il Consigliere di Amministrazione Roberto Marcato, il Direttore Generale Roberto Tosetto e il Presidente della Regione Veneto Luca Zaia. Interporto ha sottolineato come non ci siano i presupposti di crescita per immettere nel mercato una superficie da destinare ad immobili logistici pari a 5 volte l'attuale Interporto di Padova. Il rischio è quello di compromettere due decenni di investimenti pubblici fatti negli attuali interporti di Padova, Verona, Rovigo, Venezia e Portogruaro. Confermando il giudizio molto positivo in merito alla realizzazione della piattaforma offshore, l'obiettivo è quello di perseguire uno sviluppo economico complessivo fondato però su interventi mirati e finalizzati ad una reale esigenza del territorio e della sua economia. Il Presidente Zaia ha condiviso la necessità di attuare al più presto un tavolo di discussione e di reciproca informazione fra gli Enti, le Istituzioni, le parti Sociali ed Economiche coinvolte in queste iniziative per arrivare ad una pianificazione e razionalizzazione non basate su interessi speculativi.

LOGISTICA: ZAIA INCONTRA RESPONSABILI INTERPORTO DI PADOVA

PADOVA, 7 FEB - Gli sviluppi del progetto di realizzazione di un'area logistica di 4,6 milioni di mq nel Comune di Mira sono stati al centro di un incontro tra il Presidente di Interporto Padova, Sergio Giordani, il Consigliere di Amministrazione Roberto Marcato, il Direttore Generale Roberto Tosetto e il Presidente della Regione Veneto Luca Zaia. Interporto ha sottolineato come non ci siano i presupposti di crescita per immettere nel mercato una superficie da destinare ad immobili logistici pari a 5 volte l'attuale Interporto di Padova. Il rischio è quello di compromettere due decenni di investimenti pubblici fatti negli attuali interporti di Padova, Verona, Rovigo, Venezia e Portogruaro. Confermando il giudizio molto positivo in merito alla realizzazione della piattaforma offshore, l'obiettivo è quello di perseguire uno sviluppo economico complessivo fondato però su interventi mirati e finalizzati ad una reale esigenza del territorio e della sua economia. Il Presidente Zaia ha condiviso la necessità di attuare al più presto un tavolo di discussione e di reciproca informazione fra gli Enti, le Istituzioni, le parti Sociali ed Economiche coinvolte in queste iniziative per arrivare ad una pianificazione e razionalizzazione non basate su interessi speculativi.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
RIAPERTA LA PASSERELLA DI VIA GOITO - Continua il lavoro da parte dell'amministrazione comunale pe...

COMMERCIO IN CRISI E SGUARDO VERSO IL FUTURO ONLINE - Con l'avvio dei saldi dal ...

In occasione della Giornata mondiale sulle malattie rare, che si celebra il 28 febbraio, il Dipartimento funzionale Malattie rare dell’Uni...

COVID, ASSUNZIONI IN CALO IN AGRICOLTURA - Da un'indagine di Cia Padova e Veneto Lavoro emerge che ...

Primus Inter Pares del 10/2/2021 - PADOVA, PER RIPARTIRE BASTA SOLO IL VACCINO? ...

Padova si avvicina ad un fine settimana unico nel suo genere: per la prima volta via Roma e corso Umberto si potranno percorrere solo in un senso. A partire dalle 14 e fino alle 1...

L’azienda che sarà produttrice e fornitrice ufficiale di coperte di lana e plaid ai prossimi mondiali di Cortina 2021 è Appodia, una società di Piombino Dese gestita da Paolo Appodia. I suoi pro...

Viabilità ciclabile e servizio bus più capillare: le richieste più care agli abitanti di Sacro Cuore e Altichiero parlano di mobilità. Per questi due rioni a ovest del centro d...

In questi giorni è stato identificato un lupo femmina nel parco regionale dei Colli Euganei grazie ...

VIRUS, IL DICEMBRE DEL VENETO RIMANE INSPIEGABILE - Prima una scalata vertiginosa ben al di sopra dei numeri della prima ondata, poi il crollo verticale addirittura prima che le re...