BOATI FADALTO, PSICOSI DA SISMA SU FACEBOOK
news locale - 04/03/2011 09:23

TREVISO - Mentre si succedono le riunioni tecniche sui boati del Fadalto, si accavallano le spiegazioni, fra rassicurazioni e allarmismi, inevitabile cresce la preoccupazione dei cittadini. Le voci di un probabile terremoto si rincorrono ormai da Treviso e Belluno, con previsioni di disastri in date ben precise.
Secondo una sensitiva la terra si muoverebbe nella notte fra sabato e domenica, per altri la data fatidica sarebbe fra il 13 e il 17 marzo. Il sismologo che annunciò, inascoltato, il sisma dell’Aquila, Giampaolo Giuliani, fa preoccupanti analogie fra la situazione precedente il sisma del 6 aprile 2009 in Abruzzo e quanto sta succedendo in Fadalto.
Non sono pochi i cittadini, in Alpago e in Fadalto, così come a Belluno, che hanno preparato valigia, kit di sopravvivenza e riempito l’auto di beni di prima necessità. Così, tanto per tenersi pronti ad ogni eventualità. Su Facebook il Muro di Belluno fa il conto alla rovescia. Mercoledì scriveva in bacheca: "meno due giorni alla scossa di terremoto", con un seguito di 42 commenti. Ieri ancora: "meno un giorno...", e giù un’altra quarantina di post. E' già psicosi da sisma.

BOATI FADALTO, PSICOSI DA SISMA SU FACEBOOK

TREVISO - Mentre si succedono le riunioni tecniche sui boati del Fadalto, si accavallano le spiegazioni, fra rassicurazioni e allarmismi, inevitabile cresce la preoccupazione dei cittadini. Le voci di un probabile terremoto si rincorrono ormai da Treviso e Belluno, con previsioni di disastri in date ben precise.
Secondo una sensitiva la terra si muoverebbe nella notte fra sabato e domenica, per altri la data fatidica sarebbe fra il 13 e il 17 marzo. Il sismologo che annunciò, inascoltato, il sisma dell’Aquila, Giampaolo Giuliani, fa preoccupanti analogie fra la situazione precedente il sisma del 6 aprile 2009 in Abruzzo e quanto sta succedendo in Fadalto.
Non sono pochi i cittadini, in Alpago e in Fadalto, così come a Belluno, che hanno preparato valigia, kit di sopravvivenza e riempito l’auto di beni di prima necessità. Così, tanto per tenersi pronti ad ogni eventualità. Su Facebook il Muro di Belluno fa il conto alla rovescia. Mercoledì scriveva in bacheca: "meno due giorni alla scossa di terremoto", con un seguito di 42 commenti. Ieri ancora: "meno un giorno...", e giù un’altra quarantina di post. E' già psicosi da sisma.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Ancora una volta le promesse urlate a gran voce in campagna elettorale vengono dimenticate e contraddette, rimanendo così mere e futili promesse. Caso emblematico è quello riguar...

Padova- Si chiama "Ponte per Amatrice" l'iniziativa di Ponte San Nicolò a sostegno di Amatrice. Una...

Anche il Veneto si è unito alla gara di solidarietà che sta coinvolgendo tutta...

All'indomani del terremoto che ha colpito il centro Italia, abbiamo fatto il punto sulla situazione sismica del Veneto con il geologo Giulio di Toro, che ha sottolineato come il te...

Dopo il terremoto del 18 aprile che ha colpito l'Ecuador, causando 659 morti, 27.732 feriti per un totale di 750.000 persone, immediati sono stati gli aiuti arrivati da ogni parte del mondo. Molino Ro...

TRIESTE - La Protezione Civile del Friuli Venezia Giulia ha comunicato di aver...

MODENA, 13 MAG - Manuela e la sua socia, a Mirandola, hanno potuto riavviare la loro azienda di confezione nel settore abbigliamento, Salv...

VENEZIA, 20 LUG - "A seguito degli eventi sismici che hanno coinvolto la provincia di Rovigo, è quanto mai fondamentale favorire il rilan...

BOLOGNA, 27 GIU - Tra Emilia-Romagna, Lombardia e Veneto, ad oggi sono 12.424 (erano 14.167 una settimana fa) le persone assistite grazie all'impegno del Servizio nazionale della...

VERONA, 26 GIU - Torna a vivere in Veneto un'azienda di Mirandola (Modena) distrutta dal terremoto. In un capannone in affitto, nella zona industriale di Cava...