RIPRISTINATI SITI COMUNE CAORLE DOPO 'ATTACCO' HACKER
news locale - 28/03/2011 13:25

CAORLE (VENEZIA), 28 MAR - Sono stati ripristinati oggi i due siti del Comune di Caorle oscurati da sabato scorso in seguito all'attacco di un hacker che dichiara una provenienza turca e si firma "Brunei". I due siti del Comune di Caorle, quello amministrativo - www.comune.caorle.ve.it - e quello turistico - www.caorle.eu - sono ospitati dal server della Provincia di Venezia che - informa una nota - ha subito l'attacco informatico e, di conseguenza, non ha penalizzato solo i siti del Comune di Caorle. "Fortunatamente l'attacco dell'hacker è avvenuto nel fine settimana - commenta Massimo David, Assessore alla Comunicazione del Comune di Caorle - e quindi la questione si è risolta in un limitato danno d'immagine. Dobbiamo però porre maggiore attenzione al problema della sicurezza del sistema informatico, che non dipende direttamente dal Comune di Caorle, perché attualmente sono molti i cittadini che utilizzano materialmente il sito per pagamenti ICI o delle contravvenzioni, oppure per lo stesso accesso al protocollo informatico; numero di cittadini che naturalmente tenderà ad aumentare progressivamente. Stiamo anche valutando la possibilità e l'efficacia di un intervento presso l'autorità giudiziaria".

RIPRISTINATI SITI COMUNE CAORLE DOPO 'ATTACCO' HACKER

CAORLE (VENEZIA), 28 MAR - Sono stati ripristinati oggi i due siti del Comune di Caorle oscurati da sabato scorso in seguito all'attacco di un hacker che dichiara una provenienza turca e si firma "Brunei". I due siti del Comune di Caorle, quello amministrativo - www.comune.caorle.ve.it - e quello turistico - www.caorle.eu - sono ospitati dal server della Provincia di Venezia che - informa una nota - ha subito l'attacco informatico e, di conseguenza, non ha penalizzato solo i siti del Comune di Caorle. "Fortunatamente l'attacco dell'hacker è avvenuto nel fine settimana - commenta Massimo David, Assessore alla Comunicazione del Comune di Caorle - e quindi la questione si è risolta in un limitato danno d'immagine. Dobbiamo però porre maggiore attenzione al problema della sicurezza del sistema informatico, che non dipende direttamente dal Comune di Caorle, perché attualmente sono molti i cittadini che utilizzano materialmente il sito per pagamenti ICI o delle contravvenzioni, oppure per lo stesso accesso al protocollo informatico; numero di cittadini che naturalmente tenderà ad aumentare progressivamente. Stiamo anche valutando la possibilità e l'efficacia di un intervento presso l'autorità giudiziaria".

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
Tv7 con Voi del 25/4/2019 - Cybersecurity Ospite: - Salvatore Frattallone, Avvocato penelista - Iscriviti al canale YouTube del Gruppo Tv7, e non perderti nemmeno un nostro video...

PADOVA CAPITALE DELL'INFORMATICA CON L'HACKER CAMP - È iniziato questa mattina il primo Italian Hacker Camp, il grande ...

INFORMATICA, SICUREZZA E PRIVACY: COME DIFENDERSI Con l'arrivo dei nuovi standard europei del Regolamento Generale sulla Protezione dei Da...

UNIPD E POLIZIA POSTALE UNITI CONTRO GLI HACKER. Questa mattina è stato firmato, al Bo, un nuovo protocollo d'intesa tr...

MEDIA ITALIANI SOTTO ATTACCO DEI PIRATI INFORMATICI. La strategia delle "fake news" si intensifica a pochi giorni dalle elezioni. Nelle ultime ore, tanti gruppi editoriali italiani...

SINERGIE CONTRO I CRIMINI INFORMATICI: C'È LA FIRMA. La sicurezza dei propri dati è sempre più a ...

Verona | La candidata tosiana: "Pedinamenti, diffamazione aggravata sui social, fino all'hackeraggio di ieri della mia pagina facebook. Ma io non scenderò mai a certi livelli e continuerò a parlare...

Sono state 34 le sanzioni amministrative per un importo totale di circa 135.000 euro, 6,5 tonnellate di prodotto sequestrato e tre denunce il bilancio dell'operazione 'Tallone d'Achille', iniziato lo ...

Questa mattina è scattato un attacco contro i turisti a Sousse,  la terza città della Tunisia e polo turistico fondam...

TV7 CON VOI del 27/06/2013 Spiagge e parco del Delta del Po Ospiti: Stefano Pregnolato - Pres. Consorzio Turistico Card del Po Manrico Pedrina - Pres. Consorzio Turist...