VINYLS: MARGHERA; ZAIA, PAGARE STIPENDI O SALTANO ACCORDI
news locale - 12/04/2011 12:02

VENEZIA, 12 APR - "Per il pagamento degli stipendi degli operai della Vinyls non ci sono più 'settimane'. O domani la vicenda si chiarisce, oppure salta l'operazione Gita e occorrerà pensare ad un'altra strategia per dare certezze alla situazione". Lo ha detto oggi a Venezia il presidente della Regione Luca Zaia, che ha incontrato assieme all'assessore al Lavoro Elena Donazzan lavoratori e sindacati dell'azienda chimica di Marghera, dove le maestranze stanno attendendo da tre mesi gli stipendi. "Per prima cosa niente sindrome da abbandono - ha affermato Zaia - perché il Veneto, la Regione, le istituzioni sono al vostro fianco. Per quanto mi riguarda è la prima volta che vedo affrontare con tanta dignità una situazione del genere. Il comportamento di Eni è raccapricciante". "Il polo chimico - ha aggiunto - è importante per il Veneto e abbiamo ben chiare le condizioni per dare futuro ad una azienda che produce a costi competitivi e a condizioni di sicurezza al più alto livello mondiale una materia prima della quale l'Italia è deficitaria". "Dobbiamo anche, insieme, dire e spiegare a tutti - ha rilevato Zaia - che voi state lavorando gratis e che non potete non farlo per ragioni di sicurezza collettiva, con un credito maturato di circa 1,2 milioni di euro". "Oggi cercherò tutte le parti coinvolte e questa sera chiamerò il ministro, che ho già sentito stamani. Riaggiorniamoci in via breve a domani - ha concluso Zaia - per vedere se ci sarà o no una decisione chiarificatrice".

VINYLS: MARGHERA; ZAIA, PAGARE STIPENDI O SALTANO ACCORDI

VENEZIA, 12 APR - "Per il pagamento degli stipendi degli operai della Vinyls non ci sono più 'settimane'. O domani la vicenda si chiarisce, oppure salta l'operazione Gita e occorrerà pensare ad un'altra strategia per dare certezze alla situazione". Lo ha detto oggi a Venezia il presidente della Regione Luca Zaia, che ha incontrato assieme all'assessore al Lavoro Elena Donazzan lavoratori e sindacati dell'azienda chimica di Marghera, dove le maestranze stanno attendendo da tre mesi gli stipendi. "Per prima cosa niente sindrome da abbandono - ha affermato Zaia - perché il Veneto, la Regione, le istituzioni sono al vostro fianco. Per quanto mi riguarda è la prima volta che vedo affrontare con tanta dignità una situazione del genere. Il comportamento di Eni è raccapricciante". "Il polo chimico - ha aggiunto - è importante per il Veneto e abbiamo ben chiare le condizioni per dare futuro ad una azienda che produce a costi competitivi e a condizioni di sicurezza al più alto livello mondiale una materia prima della quale l'Italia è deficitaria". "Dobbiamo anche, insieme, dire e spiegare a tutti - ha rilevato Zaia - che voi state lavorando gratis e che non potete non farlo per ragioni di sicurezza collettiva, con un credito maturato di circa 1,2 milioni di euro". "Oggi cercherò tutte le parti coinvolte e questa sera chiamerò il ministro, che ho già sentito stamani. Riaggiorniamoci in via breve a domani - ha concluso Zaia - per vedere se ci sarà o no una decisione chiarificatrice".


Notice: Undefined variable: now in /media/STORAGE3T/gruppotv7/ads_module.php on line 66
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
SPECIALIZZANDI IN CORSIA, ECCO COSA CAMBIA - Le nuove assunzioni di specializzan...

SINDACATI: "DALLA REGIONE PIU' RISORSE AGLI ANZIANI" - Nella conferenza stampa congiunta di SPI CGIL...

VENETO, NUOVI INTROITI DALLA VENDITA DEGLI IMMOBILI - 6 milioni di introito nel 2019, 38 milioni complessivi dal 2010 e...

MEDICI SPECIALIZZANDI, ACCORDO REGIONE-UNIVERSITA' - La Giunta Regionale ha aut...

ACCESO L'ABETE VENETO IN PIAZZA SAN PIETRO -  Anche quest'anno c'è molto Veneto nelle celebrazioni natalizie in Vaticano: Papa Francesco o...

SP47, PONTE CURTAROLO, ZAIA RISPONDE ALLA PROVINCIA --- Porta la data del 27 set...

BUFERA SU AUTONOMIA, ZAIA "IL PROGETTO È SERIO" - Botta e risposta fra il premier Conte e i governatori Zaia e Fontana, che escludono la possibilità di firmar...

La Protezione civile del Veneto sta valutando di attivare uno svaso dell'acqua dell'Adige nel lago di Garda, attraverso la galleria Mori Torbole. La manovra, che da quasi vent'anni...

Si è tenuto oggi al Terminal Passeggeri della Stazione Marittima di Venezia, l'incontro di presenta...

"A UNA FAMIGLIA SERVONO SEMPRE DUE STIPENDI". Siamo venuti a chiedere proprio a voi cittadini, quale...