VINO: A CONEGLIANO TORNA FESTIVAL PROSECCO 'VINO IN VILLA'
news locale - 13/05/2011 11:22

VENEZIA, 13 MAG - Il Conegliano Valdobbiadene, vino prodotto nell'area storica di produzione del Prosecco, riscopre il valore del lavoro fatto a mano a Vino in Villa, Festival Internazionale del Conegliano Valdobbiadene, che si terrà dal 21 al 23 maggio al castello di San Salvatore, a Susegana (TV). Degustazioni, convegni, approfondimenti e seminari caratterizzeranno la nuova edizione. Questa svilupperà il concetto di "sapere italiano" legato all'esperienza e alla manualità che, da secoli, rendono le migliori produzioni del nostro Paese un modello in tutto il mondo. Una scelta non casuale perché nell'area storica del Prosecco, a Conegliano Valdobbiadene la viticoltura è ancora un "sapere manuale". L'elevata pendenza delle colline, infatti, impone ai viticoltori di lavorare i vigneti a mano e la fatica è stata nei secoli ripagata dalla creazione di un ambiente straordinario, tanto suggestivo che lo scorso autunno è stato ufficialmente inserito nella Tentative List italiana dei Patrimoni Unesco. Vino in Villa è aperto al pubblico sabato 21 e domenica 22 maggio, agli operatori del settore lunedì 23, offrirà la possibilità di degustare più di 300 vini, una selezione di specialità gastronomiche rigorosamente "fatte a mano" e di provare esperienze uniche come prendere parte a un vero e proprio Simposio dedicato al vino nella storia classica. I visitatori potranno degustare le Rive, nuova tipologia, introdotta con la Denominazione di Origine Controllata e Garantita.

VINO: A CONEGLIANO TORNA FESTIVAL PROSECCO 'VINO IN VILLA'

VENEZIA, 13 MAG - Il Conegliano Valdobbiadene, vino prodotto nell'area storica di produzione del Prosecco, riscopre il valore del lavoro fatto a mano a Vino in Villa, Festival Internazionale del Conegliano Valdobbiadene, che si terrà dal 21 al 23 maggio al castello di San Salvatore, a Susegana (TV). Degustazioni, convegni, approfondimenti e seminari caratterizzeranno la nuova edizione. Questa svilupperà il concetto di "sapere italiano" legato all'esperienza e alla manualità che, da secoli, rendono le migliori produzioni del nostro Paese un modello in tutto il mondo. Una scelta non casuale perché nell'area storica del Prosecco, a Conegliano Valdobbiadene la viticoltura è ancora un "sapere manuale". L'elevata pendenza delle colline, infatti, impone ai viticoltori di lavorare i vigneti a mano e la fatica è stata nei secoli ripagata dalla creazione di un ambiente straordinario, tanto suggestivo che lo scorso autunno è stato ufficialmente inserito nella Tentative List italiana dei Patrimoni Unesco. Vino in Villa è aperto al pubblico sabato 21 e domenica 22 maggio, agli operatori del settore lunedì 23, offrirà la possibilità di degustare più di 300 vini, una selezione di specialità gastronomiche rigorosamente "fatte a mano" e di provare esperienze uniche come prendere parte a un vero e proprio Simposio dedicato al vino nella storia classica. I visitatori potranno degustare le Rive, nuova tipologia, introdotta con la Denominazione di Origine Controllata e Garantita.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
IL MIGLIOR GELATO GASTRONOMICO SI GUSTA A GAZZO ---- Una collezione infinita di premi quella che vede nuovamente insignita per il 4 anno consecutivo, dei “Tre...

TV7 CON VOI - 16/07/2019 - Le colline del Prosecco...e altri Colli...  Ospite: - Roberto Betto, Presidente CIA Padova -Gianmichele Passarini, Presidente Cia Veneto - Iscriviti a...

180 ANNI FA LA NASCITA DEL PADRE DEL PROSECCO - Oggi ricorre il 180° anniversario della nascita di...

IL PROSECCO NON CONQUISTA L'UNESCO: RINVIO AL 2019. La candidatura delle colline del Prosecco a patrimonio mondiale dell'umanità non superano la votazione dei paesi Unesco. La candidatura dell'area t...

COLDIRETTI: FRA TRE ANNI 75% DI VIGNETI BIOLOGICI - Il Piano operativo della Federazione Coldiretti in Veneto prevede di portare la coltivazione biologica del vino al 75% entro il 2020, un progetto di...

GLI ITALIANI PREFERISCONO IL VINO BIANCO - In vetta alle preferenze nazionali in fatto di vini, i bianchi spopolano, in particolare quelli di Trenitino, Sicilia e Veneto, mentre i...

AI VENETI PIACE FARE L'OSTE Sono ben 713 le enoteche disseminate per la regione: a totalizzare i numeri più rilevanti sono Venezia, con i suoi 155 tradizional...

Verona | Cambiamenti climatici e un'estate, quella in corso, particolarmente calda e siccitosa hanno anticipato a metà agosto l'inizio del...

Ai giorni d'oggi l'alcool è divenuto un fenomeno di dipendenza che necessita grande attenzione per le implicazioni sanitarie e sociali che ne derivano, specialmente sulle nuove ge...

AGROALIMENTARE IN VENETO, IL BILANCIO DEL 2016 Ammonta a 5 miliardi e mezzo di ...