A PADOVA IN DIECIMILA IN PIAZZA PER MAXI BRINDISI BOTELLON
news locale - 26/05/2011 09:51

 PADOVA, 26 MAG - Oltre diecimila giovani che si erano dati appuntamento su Facebook si sono ritrovati in Prato della Valle a Padova per la festa del "botellon".

La maxi sbronza di gruppo, di derivazione spagnola, si è svolta tutto sommato in maniera relativamente ordinata con in tutto una decina di interventi da parte dei sanitari del Suem 118 per giovani che si sentivano male per il caldo o l'abuso di alcool. Imponente ma discreto l'apparato di filtraggio delle persone in piazza organizzato dalla questura che ha coordinato la presenza in Prato della Valle di agenti in borghese ed in divisa, che hanno anche controllato il deflusso delle persone dopo il mega brindisi di massa.

Sembra aver funzionato la serie di provvedimenti approntati dal Comune di Padova per ridurre al minimo le conseguenze della presenza di così tante persone arrivate in piazza con bottiglie di vino e lattina di birra per la festa improvvisata: una ordinanza comunale vietava di portare più di un litro di alcool a persona ed infatti sono state moltissime le bottiglie e le lattine sequestrate dalla polizia nelle vicinanze della piazza.

A PADOVA IN DIECIMILA IN PIAZZA PER MAXI BRINDISI BOTELLON

 PADOVA, 26 MAG - Oltre diecimila giovani che si erano dati appuntamento su Facebook si sono ritrovati in Prato della Valle a Padova per la festa del "botellon".

La maxi sbronza di gruppo, di derivazione spagnola, si è svolta tutto sommato in maniera relativamente ordinata con in tutto una decina di interventi da parte dei sanitari del Suem 118 per giovani che si sentivano male per il caldo o l'abuso di alcool. Imponente ma discreto l'apparato di filtraggio delle persone in piazza organizzato dalla questura che ha coordinato la presenza in Prato della Valle di agenti in borghese ed in divisa, che hanno anche controllato il deflusso delle persone dopo il mega brindisi di massa.

Sembra aver funzionato la serie di provvedimenti approntati dal Comune di Padova per ridurre al minimo le conseguenze della presenza di così tante persone arrivate in piazza con bottiglie di vino e lattina di birra per la festa improvvisata: una ordinanza comunale vietava di portare più di un litro di alcool a persona ed infatti sono state moltissime le bottiglie e le lattine sequestrate dalla polizia nelle vicinanze della piazza.


Notice: Undefined variable: now in /media/STORAGE3T/gruppotv7/ads_module.php on line 66
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
GLI APPUNTAMENTI DEL WEEKEND PADOVANO - Fine settimana a Padova all'insegna del capodanno cinese, con tre occasioni per arricchire l'esperienza culturale della città. Nel servizi...

INFLAZIONE, A VERONA LA PIU' ALTA DEL VENETO - Sale il costo della vita in Veneto, a Verona più che altrove, dove il rincaro annuo per le famiglie nel 2019 è ...

ANATOMISTI PER UN GIORNO AL MUSME DI PADOVA - Parte sabato 18 gennaio al Museo di Storia della Medicina di Padova, il Cadaver Lab, unico laboratorio multimedia...

FINITE LE FESTE, COME RITROVARE LA FORMA  ---- Alzi la mano chi tra noi in questo periodo di pranzi e cenoni non abbia ceduto alla tentazione delle molte calor...

COLASIO, MUSEI GRATUITI UN VERO SUCCESSO - L'assessore alla cultura del Comune di Padova fa il punto sull'iniziativa che ha portato migliaia di padovani e non a...

INQUINAMENTO A PADOVA, 2019 ANNO NERO ---- Nonostante la frenesia delle feste la quantità di Pm10 presente nell'aria di Padova al momento non desta preoccupazi...

IL PREFETTO, AUGURO AI PADOVANI DI VOLERSI PIÙ BENE  --- Toccante l'invito diretto ai padovani a volersi “un pochino...

SICUREZZA: TUTTO PRONTO PER IL CAPODANNO IN PRATO --- Si è tenuto ieri in matti...

GLI APPUNTAMENTI DI NATALE A PADOVA - Tanti gli appuntamenti per i padovani che trascorreranno le festività natalizie in città, a comincia...

BISNONNA ELENA DONA RENI E FEGATO A 93 ANNI - Un gesto di estremo altruismo quello compiuto da una bisnonna novantatreenne padovana, venuta...