BATTERIO KILLER: ZAIA, VENETO PERDE 600 MILA EURO AL GIORNO
news locale - 08/06/2011 13:14

ROMA, 8 GIU - L'emergenza del batterio killer scoppiata in Germania sta causando al comparto "ortofrutticolo del Veneto una perdita di 600 mila euro al giorno". Lo ha detto il governatore, Luca Zaia, durante il forum all'ANSA. Zaia ha rassicurato i cittadini sottolineando che la frutta e le verdure prodotte in Veneto sono "sicure e garantite" e che gli alimenti sono stati "solo un veicolo" attraverso cui si è diffuso il batterio. Anche per il governatore del Veneto, come aveva già affermato ieri il ministro delle politiche agricole Saverio Romano, i 150 milioni di euro messi sul piatto dalla Ue per compensare i danni provocati dal batterio killer sono "insufficienti". Anzi, secondo Zaia, l'Europa è del tutto "inutile" e da quando Dacian Cioloş è stato nominato commissario Ue all'agricoltura, il settore in Veneto non ha avuto nessun "giovamento". "Da soli stiamo cercando di risolvere la crisi", ha detto, invitando la Ue "a pensare meno" agli interessi delle multinazionali.

BATTERIO KILLER: ZAIA, VENETO PERDE 600 MILA EURO AL GIORNO

ROMA, 8 GIU - L'emergenza del batterio killer scoppiata in Germania sta causando al comparto "ortofrutticolo del Veneto una perdita di 600 mila euro al giorno". Lo ha detto il governatore, Luca Zaia, durante il forum all'ANSA. Zaia ha rassicurato i cittadini sottolineando che la frutta e le verdure prodotte in Veneto sono "sicure e garantite" e che gli alimenti sono stati "solo un veicolo" attraverso cui si è diffuso il batterio. Anche per il governatore del Veneto, come aveva già affermato ieri il ministro delle politiche agricole Saverio Romano, i 150 milioni di euro messi sul piatto dalla Ue per compensare i danni provocati dal batterio killer sono "insufficienti". Anzi, secondo Zaia, l'Europa è del tutto "inutile" e da quando Dacian Cioloş è stato nominato commissario Ue all'agricoltura, il settore in Veneto non ha avuto nessun "giovamento". "Da soli stiamo cercando di risolvere la crisi", ha detto, invitando la Ue "a pensare meno" agli interessi delle multinazionali.

La Parità per crescere
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
COVID, ASSUNZIONI IN CALO IN AGRICOLTURA - Da un'indagine di Cia Padova e Veneto Lavoro emerge che nel 2020, l'anno dell'inizio dell'emerge...

In Veneto il tumore colpisce più gli uomini che le donne ma negli ultimi anni le nuove diagnosi han...

VIRUS, IL DICEMBRE DEL VENETO RIMANE INSPIEGABILE - Prima una scalata vertiginosa ben al di sopra dei numeri della prima ondata, poi il crollo verticale addirit...

MORTI SUL LAVORO, IL 40% A CAUSA DEL COVID ---- Drammatici i dati sulle morti bianche da gennaio a dicembre 2020 elaborati da Vega Engineeri...

SALDI AL VIA IN VENETO: OSSIGENO PER I NEGOZIANTI-----Primo giorno di saldi per il Veneto. Grandi le aspettative che potrebbero essere confermate dal vivace movimento che si registra già dalle prime ...

TAMPONI IN FARMACIA: ADESIONI IN CRESCITA-----Sempre più farmacie del territorio, hanno aderito in questi giorni all’accordo con la Regione del Veneto per la realizzazione in fo...

COMINCIANO I SALDI IN VENETO----Inversione di marcia per il mondo dello shopping. La categoria si in...

L'AGRICOLTURA RISENTE DEGLI EFFETTI DELLA PANDEMIA - L'agricoltura in Veneto è stata penalizzata dalle restrizioni dovute al Covid, ma è ...

ZAIA: "PARAMETRI UNIFORMI PER LE NUOVE RESTRIZIONI" - Il Presidente del Veneto si fa portavoce delle istanze delle Regio...

STUDENTI IN PROTESTA PER IL MANCATO RIENTRO IN AULA - Numerose sono state le proteste che gli studenti delle scuole superiori hanno avviato oggi davati agli istituti scolastici e non solo. Gli studen...