MUSICA: OPERAI VINYLS MARGHERA A VASCO ROSSI, CANTA DI NOI
news locale - 09/06/2011 15:20

 VENEZIA, 9 GIU - I lavoratori Vinyls hanno scritto a Vasco Rossi, che domani terrà un concerto a Mestre, una lettera aperta, e raccontato la loro "sofferente storia, cioé l'angoscia di perdere il lavoro per un vuoto di futuro, magari per ispirarti - scrivono - una poesia musicale". "Abbiamo protestato in varie forme - prosegue la lettera - prima su una fiaccola alta 176 metri per 60 giorni, poi sull'isola delle pantegane a San Giuliano, adesso stiamo attuando uno sciopero della fame da undici giorni: tutto non per mortificarci, ma per difendere la nostra dignità, il lavoro".

"Siamo riusciti ad incontrare anche il Papa, quando è venuto a Venezia - proseguono - i nostri colleghi sardi hanno occupato l'isola dell'Asinara per 460 giorni e incontrato il presidente Napolitano". "Ne abbiamo fatte tante - sottolineano - ma le promesse del ministro Romani sono diventate come quei granelli di sabbia che si vedono nella pubblicità dell'Eni, perché da quattro mesi non percepiamo stipendio e siamo costretti lo stesso a garantire la sicurezza dell'impianto, se non ci precettano". Il messaggio si conclude con il messaggio "Fraterni saluti al miglior poeta rock italiano dagli operai Vinyls".

MUSICA: OPERAI VINYLS MARGHERA A VASCO ROSSI, CANTA DI NOI

 VENEZIA, 9 GIU - I lavoratori Vinyls hanno scritto a Vasco Rossi, che domani terrà un concerto a Mestre, una lettera aperta, e raccontato la loro "sofferente storia, cioé l'angoscia di perdere il lavoro per un vuoto di futuro, magari per ispirarti - scrivono - una poesia musicale". "Abbiamo protestato in varie forme - prosegue la lettera - prima su una fiaccola alta 176 metri per 60 giorni, poi sull'isola delle pantegane a San Giuliano, adesso stiamo attuando uno sciopero della fame da undici giorni: tutto non per mortificarci, ma per difendere la nostra dignità, il lavoro".

"Siamo riusciti ad incontrare anche il Papa, quando è venuto a Venezia - proseguono - i nostri colleghi sardi hanno occupato l'isola dell'Asinara per 460 giorni e incontrato il presidente Napolitano". "Ne abbiamo fatte tante - sottolineano - ma le promesse del ministro Romani sono diventate come quei granelli di sabbia che si vedono nella pubblicità dell'Eni, perché da quattro mesi non percepiamo stipendio e siamo costretti lo stesso a garantire la sicurezza dell'impianto, se non ci precettano". Il messaggio si conclude con il messaggio "Fraterni saluti al miglior poeta rock italiano dagli operai Vinyls".

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
VASCO NON STOP TRIONFA ANCHE LA SECONDA SERA - Una grandissima emozione quella vissuta ieri notte per i quasi 50 mila sp...

VASCO, IL QUESTORE: "UN SUCCESSO DI TUTTI" - All'indomani della seconda ed ultima sera di musica allo stadio Euganeo, il Questore Paolo Fassari tira le fila dell'esperienza, define...

FANS EMOZIONATI PER LA SECONDA SERATA DEL BLASCO - Questa sera seconda notte di forte emozione per i...

CON VASCO SICUREZZA GARANTITA E PUBBLICO RISPETTOSO - Una prima serata di concerto svoltasi nel migliore dei modi, grazie alle nuove misure di sicurezza e all'a...

VASCO NON STOP, PRIMA SERA DA URLO - Impossibile descrivere le emozioni dei 45 mila spettatori che i...

SALE LA FEBBRE PER VASCO, QUASI TUTTO È PRONTO - Mancano poche ore alla prima delle due serate di musica che animeranno...

QUANDO I RAGAZZI NON ASCOLTANO VASCO - Che non sia più la rockstar di una volta è davanti agli occhi tutti ma quanto ancora fa presa sui più giovani? L'abbia...

VASCO ALL'EUGANEO "MEGLIO ARRIVARE IN ANTICIPO" - Parla ai nostri microfoni Valeria Arzenton, socia di Zed Live. Si raccomanda di arrivare i...

VASCO A PADOVA, ATTESI IN NOVANTAMILA - Dopo tre anni Vasco Rossi torna a padova per infiammare lo Stadio Euganeo e i no...

ESPLODE IL TOUR DI VASCO, ATTESA LA TAPPA A PADOVA - Dopo aver infiammato 26 mila spettatori a Lignano, Vasco Rossi è pronto a portare il suo tour anche a Pado...