CONTROLLI ANTIPROSTITUZIONE NEL TREVIGIANO, UN ARRESTO
news locale - 28/09/2011 16:37

TREVISO, 28 SET - In un controllo antiprostituzione nella Marca trevigiana, i carabinieri hanno arrestato un romeno, denunciato un veneziano e identificate 18 persone che si stavano prostituendo. Di queste ultime, 17 erano donne romene e un peruviano, tutti destinatari di una sanzione amministrativa di 100 euro perché vestiti con abiti succinti. Il controllo è stato svolto sulle strade Pontebbana, in direzione Conegliano, e Terraglio, verso Mestre (Venezia). I militari hanno inoltre comminato una multa da 500 euro a due clienti, uno dei quali è stato anche denunciato per atti osceni in luogo pubblico.

Il romeno è stato arrestato, Floris Kraciun,36 anni, residente a Mogliano Veneto, per aver disatteso la misura di dimora, che gli imponeva di non uscire da casa dalle 22 alle 6, ed è stato invece trovato dopo l'una di notte in un bar sul Terraglio, non distante da alcune prostitute.

CONTROLLI ANTIPROSTITUZIONE NEL TREVIGIANO, UN ARRESTO

TREVISO, 28 SET - In un controllo antiprostituzione nella Marca trevigiana, i carabinieri hanno arrestato un romeno, denunciato un veneziano e identificate 18 persone che si stavano prostituendo. Di queste ultime, 17 erano donne romene e un peruviano, tutti destinatari di una sanzione amministrativa di 100 euro perché vestiti con abiti succinti. Il controllo è stato svolto sulle strade Pontebbana, in direzione Conegliano, e Terraglio, verso Mestre (Venezia). I militari hanno inoltre comminato una multa da 500 euro a due clienti, uno dei quali è stato anche denunciato per atti osceni in luogo pubblico.

Il romeno è stato arrestato, Floris Kraciun,36 anni, residente a Mogliano Veneto, per aver disatteso la misura di dimora, che gli imponeva di non uscire da casa dalle 22 alle 6, ed è stato invece trovato dopo l'una di notte in un bar sul Terraglio, non distante da alcune prostitute.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
ARRIVANO A PADOVA E TREVISO I PRIMI BANCHI  - Il Ministro Per i Rapporti con il Parlamento Federico D'Incà conferma l'arrivo entro il 4 settembre dei primi banchi scolastici destinati alle scuole de...

ZERO NUOVI CASI A PADOVA, TREVISO, BELLUNO E ROVIGO. Sono 5.129 i #casi attualmente positivi di #Coronavirus in #Veneto, 1.705 sono i deced...

ARRESTATO IL PRESUNTO AUTORE DELLE SPACCATE - Grazie al lavoro costante e certos...

Arrestato dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Venezia per ipotesi di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti un cittadino albanese di 20 anni, incen...

AMMINISTRATIVE: TREVISO ALLA LEGA, CROLLANO I DEM. Le elezioni amministrative in Veneto premiano in larga parte il centr...

PER I CITTADINI L'UNICA SOLUZIONE È REGOLARIZZARE. Per migliorare la situazione delle vittime del r...

SCHIAVE AL CIGLIO DELLA STRADA: UNA PIAGA SOCIALE. Le operazioni delle forze dell'ordine contro lo sfruttamento della prostituzione ormai no...

DROGA E SQUILLO PER I CLIENTI CINESI: DUE ARRESTI. Nell'ormai tristemente noto complesso Belvedere, in piazzale Stazione, i Carabinieri padovani hanno scoperto una appartamento utilizzato come casa di...

Verona | Argento, tablet, pc e alcuni strumenti di lavoro come motoseghe e chiavi inglesi. Spiccano...

Verona | Due interventi, il primo a San Massimo da parte dei Carabinieri di Verona, il secondo in zona Stadio da parte degli uomini della Questura, hanno aiutato due giovani donne...