MINORI: VIOLENZE A 15ENNE,DENUNCIATI 3 COETANEI DA CC VERONA
news locale - 16/03/2012 11:25

VERONA, 16 MAR - I Carabinieri della Compagnia di Verona hanno denunciato tre minorenni alla Procura presso il tribunale dei minori di Venezia, due 14enni e un 15enne, responsabili di tentata rapina aggravata e lesioni personali ai danni di un coetaneo. La giovane vittima, come ha accertato l'Arma, è stata presa a calci e pugni dai tre, considerati dei bulli nella scuola in cui studiano, costringendola ad affidarsi alle cure dell'ospedale, dove è sta giudicata guaribile in 15 giorni. Le lezioni sulla legalità fatte dai Carabinieri nella sua scuola hanno forse convinto il ragazzo, che ha 15 anni, a reagire ad una situazione che ormai si protraeva da qualche settimana. Inizialmente erano solo prese in giro e velate minacce, poi i tre giovani indagati hanno pesantemente insultato il coetaneo che, qualche giorno fa, è stato preso a calci e pugni in un tentativo di rapina. Dopo aver vinto i timori, il 15enne si è presentato in caserma, accompagnato dai genitori, a denunciare le violenze.

MINORI: VIOLENZE A 15ENNE,DENUNCIATI 3 COETANEI DA CC VERONA

VERONA, 16 MAR - I Carabinieri della Compagnia di Verona hanno denunciato tre minorenni alla Procura presso il tribunale dei minori di Venezia, due 14enni e un 15enne, responsabili di tentata rapina aggravata e lesioni personali ai danni di un coetaneo. La giovane vittima, come ha accertato l'Arma, è stata presa a calci e pugni dai tre, considerati dei bulli nella scuola in cui studiano, costringendola ad affidarsi alle cure dell'ospedale, dove è sta giudicata guaribile in 15 giorni. Le lezioni sulla legalità fatte dai Carabinieri nella sua scuola hanno forse convinto il ragazzo, che ha 15 anni, a reagire ad una situazione che ormai si protraeva da qualche settimana. Inizialmente erano solo prese in giro e velate minacce, poi i tre giovani indagati hanno pesantemente insultato il coetaneo che, qualche giorno fa, è stato preso a calci e pugni in un tentativo di rapina. Dopo aver vinto i timori, il 15enne si è presentato in caserma, accompagnato dai genitori, a denunciare le violenze.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
IN ITALIA SBARCANO SEMPRE PIÙ MIGRANTI MINORENNI. In vista della Giornata mondiale del rifugiato, che ricorre il prossi...

MINORI: IL GRIDO D'ALLARME DEL SOCIALE. In occasione della Giornata mondiale per i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza il tavolo “Un welfare per i minori” che rappresenta centinaia di realtà...

DUE STANZE PER DONNE E BIMBI VITTIME DI VIOLENZA Anche presso il Comando Provinciale di Padova dei ...

Verona | A processo l’Istituto di Mendoza, sede argentina della congregazione. Il Pontefice ha designato Monsignor Alberto Bochatey commissario apostolico. Fr...

Padova- Una realtà che vede impiegati più di 2.500 professionisti,  presente in circa 10 province italiane. Da più d...

Tv7 Match del 05/02/2016 - GRATTA CHE NON TI PASSA-ROTTAMAZIONE MATRIMONIALE-VENUTI DAL NULLA E NEL NULLA SVANITI Ospiti: -Prof. ERMANNO CHASEN,Editore GruppoTV7 -JACOPO BERTI,Cons. reg. Movimento 5 ...

Si parla di numeri senza dimenticare che rappresentano persone, minori, figli di...

Negli ultimi anni il termine bullismo è comparso frequentemente nelle cronache dei giornali e della televisione, presentando dei nuovi adolescenti, da un lato...

Solo 6 mesi, se la separazione e' consensuale, o al massimo un anno se si decide di ricorrere al giudice e non ci sono...

Sono troppe ultimamente le denunce per abusi su minori in ambito sportivo. Ma il fenomeno purtroppo non è circoscritto solo allo sport , è un rischio che può toccare tutti gli ambiti ove gravitano ...