SISMA:CARITAS, DOMENICA COLLETTA IN TUTTE LE CHIESE ITALIANE
news locale - 08/06/2012 12:51

ROMA, 8 GIU - Il terremoto che ha causato vittime e danni in vaste aree del Nord Italia continua a farsi sentire in particolare in Emilia Romagna. Preghiera e solidarietà concreta sono state prontamente manifestate dal Papa e dalla Conferenza episcopale italiana che ha messo a disposizione tre milioni di euro ed ha indetto per domenica 10 giugno una colletta in tutte le comunità ecclesiali a sostegno dell'impegno di Caritas Italiana. Immediata, è detto in una nota, è stata l'attivazione della rete Caritas, con in prima fila le Caritas diocesane coinvolte, supportate dal delegato regionale delle Caritas dell'Emilia Romagna e la pronta mobilitazione di quelle delle altre regioni toccate dal sisma (Lombardia e Triveneto). Il direttore di Caritas Italiana, don Francesco Soddu, è oggi nelle zone colpite, dove si è recato più volte, sin dalla prima scossa del 20 maggio. Anche il Presidente di Caritas Italiana, il vescovo di Lodi S.E. Mons. Giuseppe Merisi ha voluto portare personalmente nei giorni scorsi un messaggio di concreta vicinanza, visitando, insieme al delegato delle Caritas della Lombardia, prima Gonzaga e Moglia nella provincia di Mantova, per poi spostarsi in Emilia Romagna, a Carpi, Fossoli e Mirandola. A Finale Emilia è stato allestito a un Centro di coordinamento Caritas per facilitare l'incontro tra bisogni rilevati e disponibilità di risorse materiali e di volontari.

SISMA:CARITAS, DOMENICA COLLETTA IN TUTTE LE CHIESE ITALIANE

ROMA, 8 GIU - Il terremoto che ha causato vittime e danni in vaste aree del Nord Italia continua a farsi sentire in particolare in Emilia Romagna. Preghiera e solidarietà concreta sono state prontamente manifestate dal Papa e dalla Conferenza episcopale italiana che ha messo a disposizione tre milioni di euro ed ha indetto per domenica 10 giugno una colletta in tutte le comunità ecclesiali a sostegno dell'impegno di Caritas Italiana. Immediata, è detto in una nota, è stata l'attivazione della rete Caritas, con in prima fila le Caritas diocesane coinvolte, supportate dal delegato regionale delle Caritas dell'Emilia Romagna e la pronta mobilitazione di quelle delle altre regioni toccate dal sisma (Lombardia e Triveneto). Il direttore di Caritas Italiana, don Francesco Soddu, è oggi nelle zone colpite, dove si è recato più volte, sin dalla prima scossa del 20 maggio. Anche il Presidente di Caritas Italiana, il vescovo di Lodi S.E. Mons. Giuseppe Merisi ha voluto portare personalmente nei giorni scorsi un messaggio di concreta vicinanza, visitando, insieme al delegato delle Caritas della Lombardia, prima Gonzaga e Moglia nella provincia di Mantova, per poi spostarsi in Emilia Romagna, a Carpi, Fossoli e Mirandola. A Finale Emilia è stato allestito a un Centro di coordinamento Caritas per facilitare l'incontro tra bisogni rilevati e disponibilità di risorse materiali e di volontari.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@gruppotv7.com

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy Cookie Policy
LA POVERTA' DIFFUSA FRA STRANIERI ED ITALIANI - Il Report 2018 della Carits padovana restituisce l'immagine di un territorio in cui la povertà è diffusa a tutte le nazionalità e tipologie di abitan...

Ancora una volta le promesse urlate a gran voce in campagna elettorale vengono d...

CONTINUA LA LOTTA ALLA POVERTÀ, CARITAS IN AZIONE - Grazie ai rilevamenti dell'Osservatorio della Caritas sappiamo che durante il 2017 si è registrato a Padova un calo rilevante...

Verona | Presentato il bilancio del progetto “Recupero farmaci validi non scaduti”. In 21 mesi, attraverso 12 le farmacie convenzionate, sono stati raccolti farmaci buoni per un valore complessi...

Verona | Sono quasi 350 mila le famiglie in Veneto che vivono sotto gli standard della società attuale. A dirlo i dati delle associazioni San Zeno e San Benede...

Padova- Si chiama "Ponte per Amatrice" l'iniziativa di Ponte San Nicolò a sostegno di Amatrice. Una raccolta fondi per ...

Anche il Veneto si è unito alla gara di solidarietà che sta coinvolgendo tutta Italia per aiutare le popolazioni colpite dal sisma. La Caritas diocesana di Pa...

All'indomani del terremoto che ha colpito il centro Italia, abbiamo fatto il pun...

Si chiama "Cantieri di carità e giustizia" ed è stato voluto fortemente dal Vescovo Cipolla. Si tr...

L’estate per molti giovani è il momento opportuno per dedicare del tempo e delle energie anche ad...