FISCO: GDF SCOPRE 400 FALSI POVERI RESIDENTI ALL'ESTERO
news locale - 07/08/2012 11:04

 ROMA, 7 AGO - 418 italiani residenti all'estero sono stati denunciati dalla Gdf per aver percepito indebitamente l'assegno sociale di povertà. Gli oltre 400 truffatori - che si vanno ad aggiungere ai 1.844 falsi poveri scoperti in Italia dall'inizio dell'anno - hanno incassato oltre 9 milioni, per i quali sono già state attivate le procedure di recupero. L'attività condotta dal Nucleo speciale spesa pubblica e repressioni frodi comunitarie della Gdf di Roma consentirà all'Inps di risparmiare ogni anno altri 2,5 milioni

FISCO: GDF SCOPRE 400 FALSI POVERI RESIDENTI ALL'ESTERO

 ROMA, 7 AGO - 418 italiani residenti all'estero sono stati denunciati dalla Gdf per aver percepito indebitamente l'assegno sociale di povertà. Gli oltre 400 truffatori - che si vanno ad aggiungere ai 1.844 falsi poveri scoperti in Italia dall'inizio dell'anno - hanno incassato oltre 9 milioni, per i quali sono già state attivate le procedure di recupero. L'attività condotta dal Nucleo speciale spesa pubblica e repressioni frodi comunitarie della Gdf di Roma consentirà all'Inps di risparmiare ogni anno altri 2,5 milioni


Notice: Undefined variable: now in /media/STORAGE3T/gruppotv7/ads_module.php on line 66
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
ASCOM, CHIUSE ATTIVITA' PER IL PUGNO DURO DEL FISCO - "Per un pugno di euro, rischiamo di mandare al macero la cultura c...

SCONTRINO ELETTRONICO OBBLIGATORIO DAL 1 GENNAIO - Esteso anche agli esercenti che fatturano meno di 400.000 euro annui ...

POVERI E SENZA DIMORA, UNA REALTÀ PADOVANA - In occasione della Giornata Internazionale contro la povertà facciamo il punto su questo fenomeno, che colpisce anche duramente anche Padova.

LA POVERTA' DIFFUSA FRA STRANIERI ED ITALIANI - Il Report 2018 della Carits padovana restituisce l'immagine di un territ...

POVERTA' A PADOVA, INAFFERRABILE MA PRESENTE - È complesso identificare i numeri esatti della povertà padovana ma quel che è certo e che ogni anno centinaia di persone chiedono ...

CONTINUA LA LOTTA ALLA POVERTÀ, CARITAS IN AZIONE - Grazie ai rilevamenti dell'Osservatorio della Caritas sappiamo che durante il 2017 si ...

REDDITO DI INCLUSIONE, A PADOVA PIÙ DI 1500 DOMANDE. A poco meno di quattro mesi dall'apertura delle richieste, sono già 1515 le famiglie che si sono rivolte al Comune per ottene...

TASSE ALTE E POCA SPESA SOCIALE: SEMPRE PIÙ POVERI. Il rischio di povertà ed esclusione sociale ormai tocca più 18 milioni di italiani. Lo ha stabilito l'ultimo studio della Cgi...

CONFAPI: PADOVA VERSA PIÙ TASSE DELL'INTERA UMBRIA. Suscitano impressione, i dati elaborati da Confapi Padova sulle entrate tributarie inca...

Verona | Partito a piedi da Palermo 1 anno e tre mesi fa, il missionario laico è arrivato ieri anche a Verona. Il suo...