FIERACAVALLI: VERONA, UN 'MONDO' PER 10 MILIONI APPASSIONATI
news locale - 07/11/2012 12:27

VERONA, 7 NOV - Più di 2.500 cavalli di 60 razze, un intero quartiere fieristico di 350mila metri quadrati, oltre 650 espositori da 25 nazioni: Sono i principali numeri della 114/ma Fieracavalli che verrà aperta domani a Veronafiere. Un mondo che vede la diretta partecipazione di 45 associazioni allevatoriali, di cui 10 estere, e 180 iniziative tra gare sportive, mostre e spettacoli. Filo rosso dell'edizione 2012 è il binomio cavallo-territorio, con la promozione dell'equiturismo alla riscoperta delle tipicità italiane, sia paesaggistiche che enogastronomiche. Secondo l'ultima ricerca dell'Osservatorio Fieracavalli, sono 10 milioni gli appassionati in Italia che vanno a cavallo e 2,5 milioni gli assidui. Il settore, compreso l'indotto (tra sport e turismo in sella), vale nel nostro paese oltre 6 miliardi e mezzo di euro l'anno e conta su 50mila addetti (dati Aia). Uno sport che appassiona e coinvolge sempre più persone: nel 2011 gli iscritti Fise hanno raggiunto la cifra record di oltre 128.209 tesserati (erano 124mila nel 2010). A praticare equitazione non solo gli sportivi ma anche i turisti: sono 220mila le persone che fanno passeggiate a cavallo sulle ippovie e ben 50mila i cavalieri che praticano turismo equestre. Sono 400mila invece i cavalli allevati in Italia, di cui circa 90mila iscritti nei 7 libri genealogici istituiti dal Ministero delle Politiche Agricole suddivisi in due grandi gruppi: razze sportive (come Arabo, Anglo-arabo, Trottatore) e razze agricole (Bardigiano, Maremmano, Lipizzano e altre), per un totale di 16mila allevamenti presenti su tutto il territorio nazionale. Tra le tipologie più diffuse nel nostro Paese, il cavallo agricolo italiano, l'Haflinger Italia, il Maremmano, il Bardigiano e il Lipizzano. Sono 23 le razze autoctone a limitata diffusione, alcune a rischio di estinzione, per un totale di oltre 12mila. All'inaugurazione saranno presenti il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, quello di Veronafiere, Ettore Riello, il sindaco di Verona, Flavio Tosi, e il presidente della Fise-Federazione Italiana Sport Equestri, Antonella Dallari.

FIERACAVALLI: VERONA, UN 'MONDO' PER 10 MILIONI APPASSIONATI

VERONA, 7 NOV - Più di 2.500 cavalli di 60 razze, un intero quartiere fieristico di 350mila metri quadrati, oltre 650 espositori da 25 nazioni: Sono i principali numeri della 114/ma Fieracavalli che verrà aperta domani a Veronafiere. Un mondo che vede la diretta partecipazione di 45 associazioni allevatoriali, di cui 10 estere, e 180 iniziative tra gare sportive, mostre e spettacoli. Filo rosso dell'edizione 2012 è il binomio cavallo-territorio, con la promozione dell'equiturismo alla riscoperta delle tipicità italiane, sia paesaggistiche che enogastronomiche. Secondo l'ultima ricerca dell'Osservatorio Fieracavalli, sono 10 milioni gli appassionati in Italia che vanno a cavallo e 2,5 milioni gli assidui. Il settore, compreso l'indotto (tra sport e turismo in sella), vale nel nostro paese oltre 6 miliardi e mezzo di euro l'anno e conta su 50mila addetti (dati Aia). Uno sport che appassiona e coinvolge sempre più persone: nel 2011 gli iscritti Fise hanno raggiunto la cifra record di oltre 128.209 tesserati (erano 124mila nel 2010). A praticare equitazione non solo gli sportivi ma anche i turisti: sono 220mila le persone che fanno passeggiate a cavallo sulle ippovie e ben 50mila i cavalieri che praticano turismo equestre. Sono 400mila invece i cavalli allevati in Italia, di cui circa 90mila iscritti nei 7 libri genealogici istituiti dal Ministero delle Politiche Agricole suddivisi in due grandi gruppi: razze sportive (come Arabo, Anglo-arabo, Trottatore) e razze agricole (Bardigiano, Maremmano, Lipizzano e altre), per un totale di 16mila allevamenti presenti su tutto il territorio nazionale. Tra le tipologie più diffuse nel nostro Paese, il cavallo agricolo italiano, l'Haflinger Italia, il Maremmano, il Bardigiano e il Lipizzano. Sono 23 le razze autoctone a limitata diffusione, alcune a rischio di estinzione, per un totale di oltre 12mila. All'inaugurazione saranno presenti il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, quello di Veronafiere, Ettore Riello, il sindaco di Verona, Flavio Tosi, e il presidente della Fise-Federazione Italiana Sport Equestri, Antonella Dallari.

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
SERATA AMARA A CITTADELLA, SFUMA SOGNO PROMOZIONE - La città murata si è riunita in piazza Pierobon per seguire l'impresa della propria squadra contro il Verona ma la festa promozione tanto sperata ...

CONGRESSO DELLE FAMIGLIE AL VIA, ATTENZIONE MASSIMA - Il congresso di Verona è iniziato, pur tra mille polemiche. Dire ...

CIM, UN TIROCINIO PER RINASCERE  Siglato stamattina a Palazzo Barbieri il protocollo d'intesa tra C...

VENETO SÌ TAV, SABATO A VERONA LA MANIFESTAZIONE  Il Veneto produttivo scende in piazza per dire un chiaro sì contro la cultura del no. Si terrà sabato in piazza Bra alle 10.30 la manifestazione r...

MALTEMPO: ZAIA FIRMA LO STATO DI CRISI PER VERONA - Sono ore difficili per il veronese, messo a dur...

TURISMO VENETO DA RECORD, ORA LA SFIDA È IL FUTURO - I numeri del turismo veneto costituiscono il record nazionale per numero di visitatori di breve e lunga durata. Risultati sicu...

Verona | L'ex sindaco di Verona Flavio Tosi ha presentato oggi in città la sua candidatura da capolista al Senato per la lista Noi con l'Italia: "L'antipolitic...

Verona | Premiate le novità confezionate per il 2017: dai mercatini diffusi che hanno lambito la città in più punti spingendosi fino a San Zeno, Lungadige San Giorgio e Castel San Pietro.  I più ...

Verona | Le sigle sindacali e i lavoratori preoccupati hanno manifestato  davanti alla sede della Provincia per scongiurare la scissione d...

Verona | Un cantiere “difficile” perché potrà essere attivo solo nei mesi invernali, in modo da non compromettere la stagione lirica. Unicredit e Fondazione Cariverona mettono i 14 milioni nece...