GOVERNO: PADOVA,PRIMO GIORNO IN CITTA' 'ORFANA' DI ZANONATO MINISTRO
news locale - 29/04/2013 14:51

PADOVA, 29 APR - "E' come il primo giorno di scuola": a dirlo il vicesindaco, facente funzioni di primo cittadino, Ivo Rossi al primo giorno a guida dell'amministrazione comunale di Padova, dato che il sindaco Flavio Zanonato è stato nominato ministro dello Sviluppo economico e al momento della fiducia piena al Governo di Camera e Senato sarà incompatibile con la figura di sindaco.

Tecnicamente Ivo Rossi dunque in queste ore è sindaco supplente, e diventerà capo dell'amministrazione, secondo quanto prevede il decreto del presidente del Consiglio dei ministri, solo una volta conclusa la procedura di decadenza del sindaco Zanonato. Un incontro tra i due per il passaggio delle consegne avverrà mercoledì primo maggio, data in cui è previsto il ritorno a Padova del sindaco Zanonato, che per la prima volta parlerà dal palco di piazza dei Signori, da ministro.

Primo atto di Ivo Rossi, di fatto a capo dell'amministrazione comunale da questa mattina, il conferimento della cittadinanza onoraria all'astrofisico Brian Schmidt che ha condiviso, nel 2011, il premio Nobel per la Fisica con Saul Perlmutter e Adam G. Riess. "Per gli aspetti tecnici dell'avvicendamento - spiega Ivo Rossi incontrando i giornalisti - ci stiamo coordinando con la Prefettura, siccome non ci sono precedenti, stiamo valutando. Voglio fare una verifica di tipo tecnico prima di capire come procederemo alla redistribuzione delle deleghe in Giunta. Cose che vanno evidentemente verificate. Le stesse problematiche che stiamo affrontando noi a Padova le stanno affrontando anche a Reggio Emilia, visto che il sindaco Del Rio è stato nominato anche lui ministro".

Una agenda parecchio fitta quella del vice sindaco Rossi: questa sera c'é il consiglio comunale con la presentazione del rendiconto 2012, domani sarà all'assemblea dei soci di Hera a Bologna. Rispondendo alla domanda dei cronisti su come viva questo nuovo incarico, Rossi dice: "Le cose uno non se le sceglie, capitano - spiega - ed in questo caso sono capitate in fretta visto che una settimana fa questo avvicendamento non era nemmeno ipotizzabile. Siamo di fronte a una stagione molto complicata: la situazione economica che si sta abbattendo duramente sulle famiglie, come amministrazione lo avvertiamo perché amministrare il Comune vuol dire avere i cittadini che vivono il Comune come ultimo baluardo contro le difficoltà. Data questa priorità, affronteremo poi anche il percorso che porterà alle elezioni del prossimo anno. Queste non sono avventure che non vanno affrontate in solitudine, ma vanno affrontate assieme, prima bisogna guadagnarsi la fiducia della città amministrando bene, condividendo le scelte, in uno scenario in cui il Paese sta superando antiche fazioni". 

GOVERNO: PADOVA,PRIMO GIORNO IN CITTA' 'ORFANA' DI ZANONATO MINISTRO

PADOVA, 29 APR - "E' come il primo giorno di scuola": a dirlo il vicesindaco, facente funzioni di primo cittadino, Ivo Rossi al primo giorno a guida dell'amministrazione comunale di Padova, dato che il sindaco Flavio Zanonato è stato nominato ministro dello Sviluppo economico e al momento della fiducia piena al Governo di Camera e Senato sarà incompatibile con la figura di sindaco.

Tecnicamente Ivo Rossi dunque in queste ore è sindaco supplente, e diventerà capo dell'amministrazione, secondo quanto prevede il decreto del presidente del Consiglio dei ministri, solo una volta conclusa la procedura di decadenza del sindaco Zanonato. Un incontro tra i due per il passaggio delle consegne avverrà mercoledì primo maggio, data in cui è previsto il ritorno a Padova del sindaco Zanonato, che per la prima volta parlerà dal palco di piazza dei Signori, da ministro.

Primo atto di Ivo Rossi, di fatto a capo dell'amministrazione comunale da questa mattina, il conferimento della cittadinanza onoraria all'astrofisico Brian Schmidt che ha condiviso, nel 2011, il premio Nobel per la Fisica con Saul Perlmutter e Adam G. Riess. "Per gli aspetti tecnici dell'avvicendamento - spiega Ivo Rossi incontrando i giornalisti - ci stiamo coordinando con la Prefettura, siccome non ci sono precedenti, stiamo valutando. Voglio fare una verifica di tipo tecnico prima di capire come procederemo alla redistribuzione delle deleghe in Giunta. Cose che vanno evidentemente verificate. Le stesse problematiche che stiamo affrontando noi a Padova le stanno affrontando anche a Reggio Emilia, visto che il sindaco Del Rio è stato nominato anche lui ministro".

Una agenda parecchio fitta quella del vice sindaco Rossi: questa sera c'é il consiglio comunale con la presentazione del rendiconto 2012, domani sarà all'assemblea dei soci di Hera a Bologna. Rispondendo alla domanda dei cronisti su come viva questo nuovo incarico, Rossi dice: "Le cose uno non se le sceglie, capitano - spiega - ed in questo caso sono capitate in fretta visto che una settimana fa questo avvicendamento non era nemmeno ipotizzabile. Siamo di fronte a una stagione molto complicata: la situazione economica che si sta abbattendo duramente sulle famiglie, come amministrazione lo avvertiamo perché amministrare il Comune vuol dire avere i cittadini che vivono il Comune come ultimo baluardo contro le difficoltà. Data questa priorità, affronteremo poi anche il percorso che porterà alle elezioni del prossimo anno. Queste non sono avventure che non vanno affrontate in solitudine, ma vanno affrontate assieme, prima bisogna guadagnarsi la fiducia della città amministrando bene, condividendo le scelte, in uno scenario in cui il Paese sta superando antiche fazioni". 

Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
1500 VENETI HANNO SCELTO PADOVA PER VIVERE - Sono molti gli spunti dell'analisi demografica indetta ogni anno dal Comune di Padova: dalle nuove nascite ai matri...

Un grande passo avanti per il Dipartimento di Medicina Molecolare (DMM), che ha appena reclutato il microbiologo Andrea Crisanti, precedentemente professore all...

Il settore risorse umane di Padova apporta delle modifiche al numero di istrutto...

Dopo 40 anni di successo Angelo Branduardi è pronto a riportare la sua musica al pubblico di mezza Europa esponendo sul...

Evento da non perdere mercoledì 26 giugno: a Padova dalle ore 18:30 alle 23:00 diversi locali daranno vita a veri e propri distretti dedicati ad Aperol spritz. Ancora una volta torna il coloratissim...

Martedì 25 giugno 2019 alle ore 19.30 presso la Chiesa dell’Immacolata in via Belzoni 71 si celebrerà una veglIa di preghiera in occasione della Giornata mondiale del rifugiato. La Comunità di Sa...

Giovedì 27 giugno continuerà in zona S. Rita il programma di riqualificazione delle strade “Pulizie Intensive”. Il programma, lanciato dal Comune di Padov...

PRIMO MAGGIO, PER COSA LOTTARE ANCORA - Da 150 anni lavoratrici e lavoratori lottano per migliorare le proprie condizioni, una battaglia che...


PADOVA-BASSANO,URGE STRADA SICURA E COMPETITIVA --- Da oltre dieci anni i Sindaci dei comuni dell'Alta padovana attendon...