MONTAGNA: PER 50 BIMBI DOMENICA CON IL SOCCORSO ALPINO
news locale - 13/05/2013 15:30

VENEZIA, 13 MAG - Passare una mattinata in montagna con il Soccorso alpino per imparare come ci si muove sui sentieri e a guardare con uno sguardo curioso e attento quanto ci circonda. E' quello che una cinquantina di bimbi delle scuole elementari di Valdobbiadene hanno fatto assieme alle maestre e ai loro genitori, guidati dai soccorritori della Stazione delle Prealpi Trevigiane, presente anche personale della Pedemontana del Grappa, lungo i sentieri di Pianezze.

Alla partenza sul piazzale, la comitiva di oltre 150 persone é stata suddivisa secondo le classi di appartenenza dei bambini e i cinque gruppi risultanti affidati a diversi soccorritori, che li hanno accompagnati a percorrere itinerari differenti. Le prime e le seconde hanno completato un giro di oltre tre chilometri, mentre per gli alunni di terza, quarta e quinta la camminata è stata lunga ben più di sette chilometri. Preceduta nelle settimane precedenti da una lezione teorica in aula con gli insegnamenti basilari per una corretta gita, nella mattinata sono stati messi in pratica i suggerimenti appresi: dalla preparazione dello zaino, ai movimenti migliori da eseguire in salita e in discesa, fino ai più semplici comportamenti da tenere, come non tirare sassi a valle o procedere con il passo del più lento.

Punto di incontro per tutta la comitiva la croce di Barbaria, dove un antropologo ha raccontato a turno alle varie classi la storia dei luoghi visitati e la loro geologia. I soccorritori hanno poi fatto riconoscere ai bimbi i fiori, illustrato i manufatti e il loro utilizzo, insegnato con il gioco a prendere confidenza con la montagna. Rientrati al piazzale, dopo la merenda collettiva, è stata attrezzata una teleferica tra gli alberi, che i bambini hanno sceso in velocità assicurati, ed è stato mostrato loro l'assemblaggio della barella usata in tante emergenze.

 

MONTAGNA: PER 50 BIMBI DOMENICA CON IL SOCCORSO ALPINO

VENEZIA, 13 MAG - Passare una mattinata in montagna con il Soccorso alpino per imparare come ci si muove sui sentieri e a guardare con uno sguardo curioso e attento quanto ci circonda. E' quello che una cinquantina di bimbi delle scuole elementari di Valdobbiadene hanno fatto assieme alle maestre e ai loro genitori, guidati dai soccorritori della Stazione delle Prealpi Trevigiane, presente anche personale della Pedemontana del Grappa, lungo i sentieri di Pianezze.

Alla partenza sul piazzale, la comitiva di oltre 150 persone é stata suddivisa secondo le classi di appartenenza dei bambini e i cinque gruppi risultanti affidati a diversi soccorritori, che li hanno accompagnati a percorrere itinerari differenti. Le prime e le seconde hanno completato un giro di oltre tre chilometri, mentre per gli alunni di terza, quarta e quinta la camminata è stata lunga ben più di sette chilometri. Preceduta nelle settimane precedenti da una lezione teorica in aula con gli insegnamenti basilari per una corretta gita, nella mattinata sono stati messi in pratica i suggerimenti appresi: dalla preparazione dello zaino, ai movimenti migliori da eseguire in salita e in discesa, fino ai più semplici comportamenti da tenere, come non tirare sassi a valle o procedere con il passo del più lento.

Punto di incontro per tutta la comitiva la croce di Barbaria, dove un antropologo ha raccontato a turno alle varie classi la storia dei luoghi visitati e la loro geologia. I soccorritori hanno poi fatto riconoscere ai bimbi i fiori, illustrato i manufatti e il loro utilizzo, insegnato con il gioco a prendere confidenza con la montagna. Rientrati al piazzale, dopo la merenda collettiva, è stata attrezzata una teleferica tra gli alberi, che i bambini hanno sceso in velocità assicurati, ed è stato mostrato loro l'assemblaggio della barella usata in tante emergenze.

 


Notice: Undefined variable: now in /media/STORAGE3T/gruppotv7/ads_module.php on line 66
Share
Condividi su Facebook/ Google+/ Twitter
Facebook share Google+ share Twitter share
Commenti
commenta la notizia con il tuo account facebook
Invia il tuo video/foto
Inizia subito ad essere un iReporter
Tags
trova altri articoli con gli stessi tags
Contattaci
Contatta la nostra redazione






Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

GRUPPO TV7
TEL: 049.8077754
FAX: 049.8074636
Via Francesco Scipione Orologio, 2
35129 Padova [google maps]

direttore responsabile : Ermanno Chasen

E-Mail redazione: redazione@triveneta.tv
E-Mail commerciale: commerciale@fintrading.tv

P.iva: 00769700287

Informativa sulla privacy
Informativa estesa cookie
Tv7 con Voi del 5/7/2019 - Affrontare la montagna con rispetto e prudenza Ospiti: - Giovanni Ferrar...

MAI PIÙ SENZA: LA LISTA PADOVANA PER LE VACANZE - Con l'approssimarsi delle vacanze bisogna sapere cosa portare con sé  in villeggiatura: abbiamo chiesto ai padovani a cosa non possono davvero rinu...

DIECI GIORNI O UN WEEKEND, LE FERIE DEI PADOVANI - Quando si parla di ferie i padovani non si fanno mancare nulla e anch...

IL PROSECCO NON CONQUISTA L'UNESCO: RINVIO AL 2019. La candidatura delle colline del Prosecco a patrimonio mondiale dell...

Verona | Inaugurata ieri mattina il località Carcaro, alla presenza di centinaia di persone e di n...

Verona | Enrico Beltramini, presidente di Salvaguardia Rurale Veneta, è tranchant: "Convivenza impossibile ed è pura u...

Verona | Paola Selva, ospite al Comando dei Carabinieri Forestali di Bosco Chies...

Grezzana | Federico Canova, questo il nome del giovane di 36 anni deceduto ieri pomeriggio isulle montagne svizzere, era in compagnia del fratello Marco, quando...

Verona | Inizia domani a Bosco Chiesanuova, e proseguirà fino al 27 agosto, la...

Verona | Cristian Zanetti di Bonavigo, agente immobiliare di 39 anni era con i suoi amici in località Guaina, a Rovere Veronese. È il quarto caso in due mesi ...