ZANIN SU RIABILITAZIONE STORICA

13 Maggio 2021 17:35

La Regione Friuli Venezia Giulia restituisce l'onore ai soldati nati o caduti nel suo attuale territorio, appartenenti alle Forze armate italiane che, nel corso del primo conflitto mondiale, vennero fucilati con sentenze emesse dai tribunali militari di guerra, ancorché straordinari. Lo fa attraverso la proposta di legge 138 approvata all'unanimità dalla V Commissione consiliare e che vede, straordinariamente, quale primo firmatario il presidente dell'Assemblea legislativa, Piero Mauro Zanin.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply