VIOLENZA DONNE IN FVG

25 Novembre 2021 17:42

Il 28% delle donne conviventi con un uomo violento ha denunciato un aggravamento della situazione durante il primo lockdown. Condizione che in alcuni casi le ha spinte a rivolgersi a un centro antiviolenza in Friuli Venezia Giulia. E' quanto emerge da una ricerca condotta da Patrizia Romito dell'Università di Trieste, Martina Pellegrini, Centro antiviolenza Goap di Trieste e Marie-Josèphe Saurel-Cubizolles, Università di Parigi e Inserm, sull'evoluzione della violenza contro le donne da marzo a maggio 2020, diffusa in occasione del convegno "Visibilità e invisibilità della violenza contro le donne" promosso oggi dal dipartimento di Studi Umanistici dell'Università di Trieste.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply