TAURIANO: ABBATTUTE 2 PALAZZINE

21 Aprile 2022 18:08

Alle ore 13,30 le due palazzine n.3 e 4 della Caserma “Forgiarini” in  via  Basaldella  n.14  in  località  Tauriano  di  Spilimbergo  (PN) sono abbattute con microcariche esplosive. Un intervento di notevole rilevanza in quanto trattasi  di attività finora mai eseguita nell’ambito del Ministero della Difesa. L’appalto totale di demolizione e successiva ricostruzione è stato aggiudicato  alla Vitale One srl di Teverola (CE) in  seguito  a  procedura  aperta  indetta  dal Ministero  della  Difesa  –  Segretariato  Generale  della  Difesa  e  Direzione  Nazionale  degli  Armamenti,  con D.L. al 12° Reparto Infrastrutture di Udine.

Le due palazzine dell’altezza 18.50 sono state abbattute in meno di 3 secondi   mediante utilizzo di microcariche esplosive per un totale di 45 chili circa, posizionate su 800 fori dislocati e realizzati i giorni scorsi sulle due strutture dall’azienda Pordenonese Moretto srl. Il tutto sarà coordinato da Danilo Coppe, esplosivista che ha eseguito la demolizione del ponte Morandi a Genova. Gli operatori e professionisti coinvolti per l’intervento di demolizione erano  in totale oltre 50. I giorni successivi alla demolizione tutto il materiale inerte verrà riciclato sul posto con impianto mobile autorizzato per essere ricollocato come sottofondo stradale per un intervento totalmente green. Il progetto successivo prevedere la realizzazione di due palazzine da 96 alloggi cadauno per un totale di 192 alloggi volontari  dell’esercito,  dotate  di  ottimi  livelli  di  comfort  termo‐igrometrico  all’interno  degli  ambienti  ed  elevato  efficientamento  energetico  attraverso  un  sistema  integrato  involucro‐impianti.  E’  prevista  difatti  l’installazione  di  pannelli  fotovoltaici,  infissi  ad  alta  efficienza  termica,  efficientamento  dei  corpi  illuminanti  esterni,  isolamento  dell’involucro  edilizio  con  pannelli performanti, oltre all’impiego di materiali basso emissivi.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply