STALKING: 28ENNE AI DOMICILIARI PER MOLESTIE A EX MOGLIE

stalking-28enne-ai-domiciliari-per-molestie-a-ex-moglie
10 Ottobre 2013 12:59

VENEZIA, 10 OTT – I carabinieri di Chioggia hanno proceduto all’arresto di un 28enne del luogo, ritenuto responsabile dei reati di atti persecutori, lesioni personali, percosse e danneggiamento, commessi contro l’ex moglie. L’uomo, che era gia’ stato arrestato nel luglio 2011 per il reato di stalking, negli ultimi mesi aveva ripreso a compiere atti persecutori, nei confronti dell’ex moglie, come reiterate percosse, lesioni, danneggiamenti e pedinamenti. Proprio a seguito di questi episodi, nel maggio di quest’anno, il gip del tribunale di Venezia aveva emesso nei confronti dell’uomo, la misura cautelare del “divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa”. Nonostante la misura cautelare, aveva continuato a perseguitare la donna ed in una occasione, mentre si trovava seduta all’esterno di un bar nel centro di Chioggia, l’aveva aggredita, schiaffeggiandola e minacciandola di morte. L’ultimo episodio e’ avvenuto qualche giorno fa, mentre la donna si trovava nei pressi di uno stabilimento balneale del litorale di Sottomarina, è stata avvicinata alle spalle dall’ex che dopo averla presa per un braccio l’ha colpita violentemente con uno schiaffo al volto. L’uomo e’ stato arrestato e tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply