ABANO TERME: RADDOPPIA L’IMPOSTA DI SOGGIORNO

15 Aprile 2014 16:43

Sette giorni massimo di imposta di soggiorno raddoppiando le tariffe: questa la decisione presa in Consiglio Comunale ad Abano Terme. 

"E' la dimostrazione che con il confronto tra imprenditori e Comune si possono trovare soluzioni. La tassa di soggiorno non ci dovrebbe essere, e soprattutto non dovrebbe essere inserita nel bel mezzo della stagione" commenta Ida Poletto, Presidente di Abano SPA e direttrice di Abano Ritz, che prosegue: "Il nostro territorio ha bisogno del Comune e dell'intero sistema politico". 

Clicca mi piace sulla nostra pagina facebook https://www.facebook.com/gruppotv7 per rimanere aggiornato in tempo reale sulle notizie del tuo territorio. Grazie

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply