ZONA NO ALCOOL, LA PROTESTA AUMENTA

06 Maggio 2014 12:12

"Non è la soluzione migliore. Noi vendiamo prodotti e in questo momento siamo penalizzati, eppure le tasse le paghiamo come tutti". Anche Alberto dal Zotto, titolare di un bar davanti alla stazione di Padova, si unisce alle proteste degli altri piccoli imprenditori della zona contro il divieto di vendita di bevande alcoliche.

Il problema, come evidenziato da tutti, è rappresentato da chi beve, che non viene penalizzato in quanto si reca a comprare alcolici in altri posti.

"Lo spaccio è folgorante, la delinquenza aumenta ma nessuno fa nulla. Chi decide queste ordinanze venga a vivere qua la situazione, e poi capirà"

Clicca mi piace sulla nostra pagina facebook https://www.facebook.com/gruppotv7 per rimanere aggiornato in tempo reale sulle notizie del tuo territorio. Grazie.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply