ACC DI MEL FIRMATO L’ACCORDO

04 Agosto 2014 17:14

Siglato l'accordo per l'ACC di Mel nel bellunese. Un accordo che arriva dopo mesi di estenuanti trattative con l'unico potenziale acquirente dell'Acc di Mel, la cinese Wambao, i 600 lavoratori  erano stati chiamati ad ad esprimersi sull'accordo. Tra i sacrifici, oltre ai 145 esuberi, consistenti tagli in busta paga. Il sindaco di Mel, Stefano Cesa, aveva lanciato un  appello affinché prevalesse la volontà di non buttare via tutto e così è stato.
L’accordo è molto significativo ed è stato raggiunto dopo fasi molto concitate, delle quali l’ultima è stata l'assemblea appunto dei lavoratori che venerdì scorso ha sancito l'adesione ad una proposta di acquisto da parte della multinanzionale cinese Wanbao Group Co Ltd di Guangzhou, leader nella costruzione di compressori.
I commenti del Sindaco di Mel, Stefano Cesa,  dell' Amministratore Straordinario di ACC, Maurizio Castro e dell' Assessore al lavoro della Regione Veneto, Elena Donazzan

 

Clicca mi piace sulla nostra pagina facebook https://www.facebook.com/gruppotv7 per rimanere aggiornato in tempo reale sulle notizie del tuo territorio. Grazie

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply