CRISI “MERIDIANA” LAVORATORI IN REGIONE

29 Gennaio 2015 16:55

Una rappresentanza sindacale dei lavoratori della base operativa di Verona della compagnia aerea “Meridiana” è stata ricevuta dalla Commissione Trasporti del Consiglio, presieduta da Andrea Bassi (LN). Nel corso dell’incontro, avvenuto mentre sotto la sede consiliare si svolgeva una manifestazione dei lavoratori, è stata evidenziata la gravissima crisi in cui si trova la compagnia, che ha annunciato, dopo la messa in mobilità di 300 lavoratori, altri 1364 esuberi. Di questi, 300 operano presso la base di Verona, attiva da quasi 20 anni e che ora rischia di essere cancellata con l’azzeramento dei livelli occupazionali. Le trattative per questa seconda fase sono iniziate oggi presso il Ministero per lo Sviluppo Economico. Le interviste al presidente della commissione Andrea Bassi e al consigliere del PD Franco Bonfante

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply