TV7 MATCH:” ROMA SACCHEGGIATA: NESSUNO GRIDA ALLO SCANDALO.”

23 Febbraio 2015 16:06

"Se non siamo in grado di combattere o fermare i fenomeni ritenuti essere secondari come possiamo pensare di  fermare l' Isis?" Nicola Ramundo, economista, ospite di Tv7 Match commenta la cronaca degli ultimi giorni. Il sacco di Roma si ripete:  non solo la storia riporterà quello  avvenuto  il 6 maggio 1527 per  opera delle truppe dei lanzichenecchi,  ma anche quello avvenuto recentemente da parte dei tifosi Olandesi del Feyenoord che, con bestialità e tanta stupidità, hanno saccheggiato  Roma senza che nessuno abbia mosso un dito.  I fatti  avvenuti 500 anni fa non solo rappresentano un momento importante della nostra storia ma confermarono il declino dell'Italia in balia degli eserciti stranieri. Quanto accade oggi, a distanza di tanto tempo, ripresenta una Italia debole, mal organizzata e gestita. Questa volta non ci sono eserciti o truppe, ma bastano centanaia di tifosi, saccheggiatori, come quelli dell' Hooligans del Feyenoord per devastare, praticamente indisturbati, le bellezze della nostra capitale.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply