CONTROLLI E INTERVENTI URBANISTICI CONTRO IL DEGRADO

11 Marzo 2015 16:44

Continuano i controlli della Polizia Locale sugli stabili abbandonati. Oggi, in via Corrado è stato sgomberato un edificio disabitato di proprietà del Comune che versa in stato di degrado: in tutta l'area esterna è cresciuta spontaneamente una folta vegetazione ed al suo interno oltre a numerosi rifiuti ed escrementi umani sono stati trovati un 28enne marocchino, tossicodipendente seguito dal SERT di Padova e una 40enne italiana senza fissa dimora. "Per sconfiggere i cronici problemi di degrado e insicurezza della città, tuttavia, occorre agire anche sul fronte urbanistico – dichiara il sindaco di Padova, Massimo Bitonci – Abbiamo identificato e classificato una serie di problematiche di tipo urbanistico che occorre risolvere prontamente. Ripuliremo le sponde del Piovego, modificheremo l'arredo urbano, la viabilità di alcune strade a scorrimento lento, potenzieremo la pubblica illuminazione, installeremo nuove telecamere e alcune cancellate, per impedire l'accesso o la fuga degli spacciatori, il tutto per recuperare e restituire ai cittadini aree della città ora in mano a sbandati". I dettagli nell'intervista.

 

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply