PADOVA AL CENTRO DELL’ASTROFISICA MONDIALE

11 Marzo 2015 18:10

Sono rimaste Padova e Manchester a contendersi il posizionamento del più grande radiotelescopio del mondo, ovvero la migliore attrezzatura per studiare lo spazio che comporta l'essere sede di un progetto internazionale che coinvolge astronomi di tutto il mondo. "Padova ha dato la propria disponibilità all'INAF, l'Istituto Nazionale di Astrofisica, a divenire sede di questa importante organizzazione, superando la concorrenza di città come Firenze e Bologna – spiega ai nostri microfoni l'assessore all'Edilizia Monumentale del Comune di Padova Fabrizio Boron – Una delegazione internazionale ha visitato il Castello dei Carraresi e dopo averne visionato la posizione e i progetti messi a disposizione da parte dell'amministrazione, ne ha dato un giudizio ottimale. I dettagli nell'intervista all'assessore. 

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply