DONATELLO SVELATO: I TRE CROCEFISSI AL MUSEO DIOCESANO

27 Marzo 2015 17:19

Anche per i non credenti sarà difficile non emozionarsi di fronte ai tre Crocifissi di Donatello esposti nella mostra allestita al Museo Diocesano dal 27 marzo al 26 luglio prossimi. Si avrà l’occasione di vivere una straordinaria esperienza di spiritualità mediata e arricchita dall'arte, e ammirare riuniti per la prima volta, tutti e tre i Crocifissi che Donatello produsse nel corso della sua vita, quello di Santa Maria dei Servi, antica chiesa padovana, quello realizzato per la chiesa di Santa Croce a Firenze e quello bronzeo della Basilica di Sant’Antonio a Padova. Un’opportunità assolutamente inedita per i visitatori che potranno osservare da vicino i tre capolavori, che rimarranno esposti al Museo Diocesano nella mostra “Donatello svelato capolavori a confronto”. Svelato non solo perché tra i tre Crocefissi ce n’è uno di recente attribuzione, quello dei Servi, ma anche perché grazie al recente restauro l’opera è emersa in tutta la straordinaria bellezza. I particolari nell'intervista con Andrea Nante Direttore del Museo Diocesano di Padova e curatore della Mostra con Elisabetta Francescutti.

 

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply