MORETTI: LA SICUREZZA NEL VENETO IN PRIMO PIANO

27 Marzo 2015 23:13

“Non daremo tregua a chi ruba nelle nostre case e a chi compie rapine”. Questo lo slogan di Alessandra Moretti candidata alla presidenza della Regione Veneto, all'incontro di oggi in casa PD nella sede elettorale di Limena in provincia di Padova. Con il governo Renzi si è discusso sul tema chiedendo un inasprimento delle pene per i furti e rapine, in particolare se le vittime sono le persone più fragili come gli anziani, poichè grazie al governo è stata aumentata la dotazione dei militari che da 3.000 sono passati a 4.000 con un piano sulla sicurezza anche nelle strade. Alessandra Moretti ha chiesto che sia istituito un tavolo straordinario sulla sicurezza insieme alla collaborazione dei primi cittadini dei comuni, dei prefetti e questori per determinare fondi maggiori che garantiscano la sicurezza nelle città. Parlando sul tema sicurezza e giustizia è intervenuto all'incontro con la candidata alle regionali in Veneto anche David Ermini responsabile nazionale della Giustizia PD. I dettagli nell'intervista ad Alessandra Moretti

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply