TURISMO ESTIVO IN VENETO, IL QUADRO DI CONFCOMMERCIO

05 Agosto 2015 11:56

Aumentano i flussi turistici ma diminuisce la capacità di spesa, soprattutto degli italiani. L'afflusso di turismo estivo soprattutto in montagna aumenta leggermente, langue invece lo shopping turistico. La ricerca di Confcommercio Veneto svolta con confturismo Veneto si è concentrata su Lessinia e Monte Baldo in provincia di Verona, sull'Altopiano di Asiago e i monti Berici in quella di Vicenza, sulle Dolomiti in quella di Belluno. La restante parte del territorio veneto, con esclusione di Venezia città d'arte e delle località balneari, è stata inserita nel clluster "arte e cultura". Ci fa in punto della situazione Massimo Zanon, Presidente Confcommercio Veneto.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply