ALLISON: PRESIDIO DEI LAVORATORI

01 Settembre 2015 16:41

Prosegue lo stato di agitazione da parte dei 120 lavoratori dell'Azienda Allison realtà dell'occhialeria padovana, che a fine luglio ha comunicato la decisione di chiudere la sede di via Prima Strada 35 a Padova e di delocalizzare i dipendenti a Volta Mantovana. Per i lavoratori è stata una sorpresa inaspettata, comunicata via lettera dall'azienda che ha dato tempo fino il 25 agosto al personale, per avere una risposta sulla loro decisione, senza aver alcun tipo di riscontro. I dipendenti non demordono e intondono preseguire con la loro protesta, affincati dalle sigli sindacali del padovano, anche se la stessa Allison ha confermato la chiusura entro fine anno. I particolari nell'intervista a Barbara Schiavo Segretario della Filctem Cgil di Padova, ed Elisa Venturini Consigliera Pronvinciale di Padova.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply