VENEZIA, CALA NEBBIA VAPORETTI IN TILT

01 Settembre 2015 15:34

VENEZIA- Cala la nebbia all’improvviso, la prima della stagione, e i trasporti in centro storico ne risentono. Corse di vaporetti saltate dal Lido, qualche mezzo che ha dovuto mettersi sulla scia di altre imbarcazioni per trovare la rotta in mezzo alla nebbia fitta. Salta la corsa anche il “Ferry- Lido” dopo aver caricato decine di automobili che successivamente hanno intasato la viabilità cercando di effettuare la retromarcia per scendere dall'imbarcazione. Le cose non vanno, a dirlo con forza è Giampiero Antonini del sindacato Usb di Actv: «Quasi Puntualmente ad agosto, questa volta il 31, è calata la nebbia e puntualmente, pur in presenza di fenomeni imprevedibili, Actv si mostra inadeguata con la dotazione dei radar nei mezzi, nonostante le ripetute segnalazioni del personale sui guasti e anomalie ai radar. Così oggi siamo a dover segnalare disfunzioni al servizio con corse saltate e deviazioni di linee per il canal grande dalle 7.40». Queste le dichiarazioni del sindacalista.Il tutto con l'arrivo del Presidente Sergio Mattarella per l'inaugurazione della 72esima Mostra del Cinema.

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply