VENEZIA, IL TRAM E’ COSTATO AI CITTADINI 208 MLN

15 Settembre 2015 15:23

Venezia- Non festeggia Davide Scano consigliere Regionale MOV 5 Stelle per l'arrivo del tram in Piazzale Roma. Sottolinea l'inutilità dell'opera costata 208 mln ai cittadini , opera in parte finanziata con fondi dal Governo. Un mutuo dice il consigliere che poteva essere evitato con i filobus meno costosi e più efficenti sostiene Scano, che teme possibili guasti al nuovo mezzo. I dettagli nel servizio

FacebookTwitterLinkedIn

leave a reply